You are currently viewing Un successo per due

Un successo per due

Due professionisti diversi, una scelta in comune: quella di affidarsi ancora una volta a LPG. Dalla loro voce, scopriamo i motivi alla base di questa decisione.

Claudio Chierichetti Titolare Area Beauty Keery, Abbiategrasso (Milano), con una collaboratrice
Dopo aver utilizzato per alcuni anni la tecnologia Cellu M6 KeyModule di LPG, Lei si è di recente affidato nuovamente al brand, optando per Cellu M6 Alliance. Cosa l’ha convinta a scegliere ancora una volta LPG?

Sicuramente, l’efficacia dei trattamenti che si possono realizzare grazie a questa nuova apparecchiatura, costituita da una sinergia di tecnologie brevettate, per una mobilizzazione del tessuto multidimensionale e ottimizzata. I risultati sono visibili e raggiungibili in un lasso di tempo inferiore, rispetto al passato. Grazie a Cellu M6 Alliance, posso ottenere risultati migliori e più rapidi anche sul viso, grazie alle nuove alette motorizzate. 

La tecnologia consente azioni simultanee sia a livello dei protocolli corpo sia a livello di quelli viso, dando vita a percorsi di bellezza e benessere complessivi della cliente, in perfetta sintonia con la filosofia del nostro centro. Tra i punti di forza dell’apparecchiatura, anche il suo inserimento tra i Beni Industria 4.0, con diverse agevolazioni – soprattutto sul piano fiscale – per gli acquirenti.

Leggi anche l’articolo Benessere in chiave 4.0

Quali sono, secondo Lei, i plus che un operatore del settore può offrire alla clientela finale, optando per LPG?

In primo luogo, la clientela può beneficiare di un trattamento altamente performante, con un’efficacia convalidata da 145 studi scientifici, nel massimo del comfort e dell’igiene, con manipoli corpo, per esempio, che non entrano mai in contatto diretto con la pelle. Sempre grazie a LPG, è possibile soddisfare un particolare desiderio della clientela, ovvero quello di mantenere i risultati ottenuti, potendo contare su trattamenti veloci. Ogni seduta, infatti, ha una durata media di 30/40 minuti, rivelandosi accessibile, anche in termini di tempo, anche alla cliente più impegnata.

C’è un consiglio che vorrebbe dare ai professionisti del settore in cerca di un’apparecchiatura sicura e dalle elevate prestazioni?

Se si è alla ricerca di efficacia combinata, sicurezza, supporto e naturalità dei trattamenti, il consiglio è quello di affidarsi a LPG e alla sua tecnologia brevettata endermologie. Stimolata in modo intelligente, infatti, la pelle è capace di accelerare la produzione delle sostanze della giovinezza (Collagene, Elastina, Acido Ialuronico), per ritrovare compattezza, benessere e nuova bellezza.

Leggi anche l’intervista Bellezza e benessere in maternità

Christina Manzo Titolare In Shape Center, Roma
Come è migliorato il suo lavoro in cabina da quando è passata da Cellu M6 Integral a Cellu M6 Alliance?

Per prima cosa, posso dire che sono una grande sostenitrice della validità del metodo endermologie e della qualità delle apparecchiature LPG. È ormai una consuetudine sostituire la mia apparecchiatura quando l’azienda immette sul mercato un nuovo modello. E ogni volta, è un successo. Il brand è solido, le tecnologie sono sempre più avanzate, i risultati sono ottenibili su tutto il corpo, grazie alla stimolazione meccanica delle cellule, la cui attività viene efficacemente riattivata. Rispetto a Cellu M6 Integral, Cellu M6 Alliance ha una marcia in più: il manipolo, per esempio, è ancora più ergonomico e leggero e questo consente di raggiungere zone del corpo di solito poco accessibili, come la parte interna del ginocchio. Inoltre, secondo la mia personale esperienza, posso affermare che, rispetto alla precedente apparecchiatura, dalla grande efficacia rimodellante, la nuova tecnologia porta a una maggiore attività di rassodamento del tessuto e di drenaggio. Resta comunque centrale la figura dell’operatrice che, con la sua sapiente capacità manuale, contribuisce al raggiungimento dei risultati estetici.

Qual è, secondo Lei, il punto di forza di LPG?

Con LPG non ci si sente mai sole. Sin da subito si ha la sensazione di appartenere a un gruppo, sempre presente e sempre pronto a intervenire e questo è molto appagante. I supporti sono molto efficienti, la cura verso il cliente, massima. L’azienda si distingue anche per il pronto intervento in caso di guasti e questo è sicuramente un plus. Le operatrici del settore sanno bene quanto sia importante risolvere rapidamente eventuali problemi e riprendere al più presto l’attività.

Secondo Lei, le apparecchiature LPG possono contribuire a incrementare la redditività di un istituto?

Sono sicura di sì; la stessa celerità nell’intervento in caso di problematiche, di cui parlavo prima, consente di continuare a fare cassetto. La grande potenzialità delle apparecchiature, unita alla professionalità dell’operatrice che effettua i trattamenti, rappresentano senza dubbio un binomio perfetto per il successo, anche in termini economici.

Leggi anche l’intervista La bellezza uno stile di vita

www.endermologie.com

Beauty & Technology – Leggi tutti gli articoli