You are currently viewing Educazione cosmetica, trattamenti dermatologici per lui

Educazione cosmetica, trattamenti dermatologici per lui

La pelle è un organo democratico: ha la stessa struttura di base e la stessa composizione sia nell’uomo che nella donna, ma mostra delle differenze fisiologiche, dovute al diverso assetto ormonale.

Quando si dice che “gli uomini vengono da Marte, le donne vengono da Venere” può essere una frase goliardica, ma che racchiude un’importante verità: la diversità. Diversità caratteriale, fisionomica ma non
solo. Anche la pelle, apparentemente identica tra i due sessi, costituisce un carattere differente. La pelle dell’uomo, sia del viso che del corpo, ha una composizione diversa da quella della donna: problemi cutanei come la sensibilità, l’acne e l’invecchiamento, devono essere trattati in modo diverso, con trattamenti specifici su misura che li aiutino a mantenere la pelle sana e più naturale possibile. L’ormone testosterone determina le caratteristiche maschili della pelle e le conferisce una struttura diversa da quella della donna. In generale la pelle maschile è più spessa, più grassa ed invecchia in modo diverso rispetto alla donna.

LE DIFFERENZE

La pelle dell’uomo possiede dunque, in virtù della maggior presenza di testosterone, uno spessore maggiore, mediamente il 20%, rispetto a quella femminile, e una maggiore ricchezza di fibre, risultando dunque nettamente più densa e resistente, sia a livello dell’epidermide e dello strato corneo, sia a livello del derma, caratterizzato da una maggior densità delle fibre di Collagene. La secrezione di sebo è differente nella pelle maschile e femminile: gli uomini hanno più ghiandole sebacee e quindi più pori delle donne, con una dimensione maggiore. La produzione di sebo è doppia rispetto alle donne, e quindi la pelle degli uomini è più grassa, con una maggiore suscettibilità alle impurità e all’acne. La pelle dell’uomo è meno incline alla secchezza cutanea rispetto alla donna.

Leggi anche l’articolo Giovani fin da giovani

Il contenuto di Collagene della pelle dell’uomo si riduce ad una velocità costante, mentre la pelle della donna viene interessata da questo problema in età più avanzata, soprattutto dopo la menopausa.

Un’altra differenza fondamentale nei due generi è l’acidità della pelle, superiore in quella dell’uomo con un valore di pH di 4,5 rispetto al 5,8 della donna. I valori di acidità superiori, caratteristici della cute dell’uomo e dovuti alla maggior presenza di Acido Lattico, la preservano maggiormente dalle infezioni batteriche, ma la rendono più irritabile. I segni dell’invecchiamento appaiono più tardi nella pelle dell’uomo, ma quando si instaurano avvengono rapidamente. Sono infatti più colpiti da una perdita di massa muscolare e dal rilassamento cutaneo, combinato al gonfiore degli occhi e alle occhiaie che li fanno apparire stanchi. Anche negli uomini compaiono le rughe, anche se spesso sono un problema minore rispetto alle donne.

Le rughe si presentano più tardi negli uomini rispetto alle donne, ma quando compaiono, sono molto profonde.

La rasatura regolare rende la pelle degli uomini più stressata di quella delle donne: in media gli uomini sottopongono la loro pelle a 16.000 rasature durante la loro vita, di conseguenza la pelle diventa più sensibile e reagisce più velocemente. La rasatura quotidiana stressa la pelle e può causare irritazioni: rimuove lo strato superiore delle cellule cutanee, esponendo la pelle non ancora pronta alle aggressioni esterne. Fino al 40% degli uomini soffre di problemi di pelle causati dalla rasatura, soprattutto gli uomini più giovani con fototipo chiaro.

Leggi anche l’articolo La pelle ci parla: come scegliere l’integratore giusto

TRATTAMENTI SPECIFICI

Poiché la pelle dell’uomo è diversa da quella della donna, trae beneficio da un trattamento specifico e da prodotti che rispettano le sue caratteristiche biologiche uniche. Una rasatura attenta è importante, in particolare per coloro che hanno la pelle sensibile o per le condizioni della pelle come l’acne e la dermatite atopica sul viso: la pelle dovrebbe sempre essere lubrificata con i prodotti per la rasatura, per aiutare la lama del rasoio a scorrere più fluidamente evitando abrasioni e piccole ferite.