Lasciatevi ispirare

1 marzo 2018

I trend unghie, così come le tendenze moda, seguono dei cicli, che durano alcuni anni e poi si evolvono e si rinnovano.

Se negli anni ’90 abbiamo visto il trionfo del minimal e del look grunge, in passerella e nel beauty, negli anni 2000 si sono susseguiti i trend più svariati, dal boho-chic alla moda hipster, per lo più ispirati al passato, in una rievocazione continua di tendenze “vintage”.

Per quanto riguarda le unghie la svolta epocale è stata segnata dall’avvento dello smalto semipermanente: questa categoria di prodotto, fino a quel momento inesistente, è nata nel 2009, con CND Shellac e, da quel momento, ha conquistato le donne di tutto il mondo, di tutte le età e di qualsiasi estrazione sociale. In poche osavano la Ricostruzione o la Nail Art e la maggioranza delle mani indossava un colore unico su tutte le unghie.

Poi abbiamo assistito alla diffusione sempre più virale dei Social Media, dei blog, delle Influencer e delle Web Star, che hanno sfruttato i nuovi canali di comunicazione per condividere con il mondo le proprie idee e proposte in fatto di moda, beauty e manicure.

Ai corsi e alle riviste si sono sostituiti i tutorial online di ragazze comuni che si divertivano a decorare le proprie unghie e a sperimentare make up originali; oggi esistono centinaia di blogger e nail artist autodidatte che propongono il loro stile personale a migliaia di follower in tutto il mondo.

Spesso molte professioniste, che hanno ottenuto la loro qualifica dopo anni di formazione, lavoro e sacrificio, percepiscono questa “invasione” di dilettanti come un’ingiustizia e una mortificazione della propria professionalità. Credo però che sia necessario guardare a questa realtà con occhio critico ma obiettivo; invece di combattere questo fenomeno è possibile sfruttarlo per trarne il meglio.

Provate a seguire alcune di queste blogger, oppure individuate le nail artist che più si avvicinano al vostro stile e… lasciatevi ispirare! Le idee migliori, le più creative ed originali, arrivano solo se si espande il proprio orizzonte e se si rivolge lo sguardo all’esterno, per cogliere influenze, spunti e suggerimenti.

Se si continua a ripetere sempre le stesse azioni e a guardare sempre le stesse cose non ci si potrà mai evolvere e non si otterranno mai nuovi risultati. Non serve stravolgere il proprio stile di vita anzi, è proprio dai vostri hobby, dalle vostre passioni, da ciò che amate di più fare che possono arrivare le idee migliori e più stimolanti.

Amate l’arte e le mostre? Lasciatevi ispirare dal vostro artista preferito e portatelo sulle unghie. Amate la gastronomia e non vi perdete una puntata di Masterchef? Perché non creare nail art ispirate alle texture del cibo? In questo modo potrete davvero distinguervi dalla massa, ottenere un vostro stile personale e inimitabile e sarete più ricercate di qualsiasi influencer.

Buon lavoro

Libera

Libera Ciccomascolo
Nel 1992 fonda insieme a Cinzia Ciccomascolo Ladybird house srl, distributore esclusivo dei principali marchi internazionali quali CND, ORLY, Ibd e EzFlow. Dal 1998 inizia a collaborare come opinionista per le principali riviste di settore e scrive rubriche dedicate alla bellezza; a partire dal 2004 lavora nel mondo della moda al fi anco di grandi nomi della Milano Fashion Week e nel 2010 fonda Uninail, l’Associazione dei produttori, distributori e degli operatori professionali del settore onicotecnico. Esuberante e poliedrica, dal 2014 approda anche in televisione su Rete4, La5 e su LA7d. Continua ad essere un’importante fi gura di riferimento per i professionisti delle unghie, formando ed innovando in un settore in forte crescita.
Ladybird house srl - T +39 059 284163 - www.ladybirdhouse.it