Dalla parte delle estetiste

20 novembre 2018

Oggi chi entra in un centro estetico è consapevole delle proprie esigenze e maggiormente informato. La personalizzazione dei trattamenti diventa sempre più importante per rispondere al bisogno del consumatore che, nell’affrontare il tema della bellezza desidera prima di tutto affermare la propria unicità.

Esigenze diverse e differenti inestetismi impongono la necessità di un approccio consulenziale, che necessariamente si traduce in trattamenti specifici e mirati, ma anche in buoni consigli pre e post trattamento. Una relazione, quella fra estetista e cliente, che è sempre più basata sulla fiducia e pertanto deve essere supportata da ottime soluzioni tecnologiche e cosmetiche, oltre che da una adeguata preparazione tecnica per eseguire correttamente il trattamento.

Tutto questo permette al cliente di potersi affidare tranquillamente alle mani dell’operatrice estetica e consente al Centro di ottimizzare il processo di fidelizzazione.

Parte da questa considerazione la filosofia di Overline che, con la sua ampia offerta di apparecchiature viso, corpo ed epilazione e con protocolli specifici che vedono protagonisti i cosmetici iSol. Beauty, studiati ad hoc per interagire con le tecnologie, offre soluzioni reali nell’ottica del perfezionamento del servizio estetico e del miglioramento del business del Salone di bellezza.

In questo periodo dell’anno in cui la massima attenzione è sul viso, Overline risponde alla domanda offrendo alle estetiste élite Resolution Face Lab, un vero e proprio laboratorio antiage che si avvale di un mix di tecnologie efficaci nella riduzione degli inestetismi del viso, in grado di eliminare le impurità, detergere profondamente la pelle, nutrirla e tonificarla per mantenere inalterato il capitale di bellezza e la giovinezza del volto.

Con élite Resolution Face Lab l’operatrice estetica può concentrarsi sulle esigenze e sugli inestetismi del soggetto da trattare con la certezza di poter contare su un’apparecchiatura completa, evoluta e sicura che la supporta nel quotidiano, agevolandola in tutti gli step di trattamento – dalla valutazione della parte da trattare, ai parametri da impostare nei vari passaggi, alle energie da applicare, alla programmazione del tempo del trattamento, fino alla stima del risultato ottenuto – avendo la certezza di poter intervenire in qualsiasi momento per modificare gli step.

La produzione Made in Italy e l’efficace programma formativo che l’azienda sviluppa sia nella propria sede sia presso il centro estetico, insieme con la garanzia di 36 mesi sul prodotto e le tre certificazioni Tüv Rheinland (ISO 9001:2015; EN ISO 13485:2012; OHSAS 18001:2007 che attestano il pieno rispetto delle normative e degli standard internazionali nella produzione di apparecchiature biomedicali, elettro estetica e cosmetica) sono ulteriori elementi di tranquillità per l’estetista e anche per il cliente finale.

www.overline.it

A cura di Rosanna Bassi

Scopri tutte le novità

MabellaEdizioni