You are currently viewing Bagliori di luce

Bagliori di luce

Il 2022 vede protagonisti i colori della natura e i finish brillanti, per manicure preziose e dall’effetto tridimensionale, da sfoggiare sia di giorno sia di sera.

Brillare, brillare e ancora brillare: è questa la parola d’ordine che riecheggia all’interno del mondo nails e che ci farà compagnia durante tutto l’anno. Il 2022 si è aperto all’insegna dei colori prettamente invernali, partendo da quelli che ricordano i toni della terra, con finish laccati, metallizzati, glitterati o shimmer oppure decorati con paillettes e pietre dure e resi splendenti da preziosi punti luce. La palette invernale si arricchisce con i colori che ricordano gli alberi, i frutti, le foglie: verde scuro, blu scuro, prugna, viola e marrone. Quest’ultimo, nelle sfumature castagna, caffelatte e cioccolato è uno dei grandi protagonisti della manicure invernale. Anche la french manicure scopre i colori della natura. Generalmente caratterizzata dal contrasto tra il bianco della lunetta superiore e il nude del letto ungueale, la french manicure nel 2022 diventa assolutamente glam, con una veste tutta nuova: la base nude viene accostata a lunette declinate nelle varie tonalità del foliage e della terra, oppure a quelle dell’oro, nelle diverse sfumature. Da proporre alla clientela, anche la reverse french manicure, una sorta di nail art ‘inversa’, che vede la colorazione della lunetta inferiore al posto di quella superiore.

Leggi anche l’articolo La manicure amica dell’ambiente

Immancabili, poi, le sfumature del rosso, da quella più vivace, sino ad arrivare al bordeaux – altro must have di stagione – e al rouge noir, il rosso che vira verso il nero e che sprigiona fascino e magia. A chi predilige le tonalità chiare e calde, si può proporre un classico intramontabile, la gamma dei nude, che vede primeggiare il beige: avvolgente, dolce ed elegante, va proposto però solo se si sposa perfettamente con la carnagione della cliente. Per chi, invece, predilige le nuances chiare fredde, è perfetta la gamma dei bianchi invernali, con finish laccato e lo sfavillante argento. La tavolozza invernale del 2022 si tinge anche di nuances versatili e chic al tempo stesso, ideali per la clientela che non ama passare inosservata: rosso borgogna, malva, grigio, blu petrolio e nero. A catturare l’attenzione, come già accennato, è la luce che sprigiona la manicure di questa stagione. A farla da padrona, finish metallizzati, shimmer, perlati, glitterati e cromati. Anche grazie alle applicazioni tridimensionali, la manicure si tramuta in un gioiello, da sfoggiare a qualsiasi ora del giorno.

Per continuare a leggere l’articolo Abbonati alla rivista

Photo Credits: @freepik.com; @unsplash.com

Nails & Make up – Leggi tutti gli articoli