Un nuovo livello di benessere per la pelle

Un nuovo livello di benessere per la pelle

di Camilla Barni

Trattamenti tailor made e formazione internazionale. Sono questi i punti di forza di Dermalogica®, brand americano, che oggi si presenta al mercato italiano con un progetto di “bellezza non bellezza”. Incontriamo Luca Sisto, General Manager Dermalogica Italia

La storia di Dermalogica® inizia negli Stati Uniti d’America nel 1986, grazie all’intuizione e l’ingegno di Jane Wurwand. Ci parla dell’evoluzione di questo brand, oggi presente in oltre 100 paesi in tutto il mondo?

Dermalogica® è una linea di prodotti cosmeceutici ad uso professionale nata presso The International Dermal Institute, una delle più autorevoli accademie di formazione post-diploma per estetiste, con oltre 100 sedi nel mondo. All’inizio la linea era uno strumento didattico ma ha avuto un tale successo tra gli studenti, che molto presto anche altre scuole hanno incominciato ad adottarla per i propri corsi e molti ex studenti ad utilizzarla nell’ambito della propria attività lavorativa. La diffusione è stata rapidissima e a oggi Dermalogica® è distribuita in 109 paesi e presente in oltre 40.000 SPA e istituti estetici.

Il concetto di bellezza in Dermalogica® è basato principalmente sull’unicità di ogni individuo e sul concetto di “salute della pelle”. Che cosa significa e come riuscite a trasmettere questa visione?

In Dermalogica® non abbiamo mai proposto modelli utopici di bellezza, imponendo uno standard di riferimento. Ogni individuo è per noi unico e per questo motivo il concetto di bellezza non può che essere un qualcosa di assoluto o astratto. Noi miriamo a far ottenere ad ogni nostro cliente la miglior pelle che abbia mai avuto, una pelle sana, vitale, quello che noi chiamiamo ”Effetto Dermalogica”.

Tutto comincia con la formazione. Oggi i centri di formazione de The International Dermal Institute (IDI) presenti in tutto il mondo, sviluppano programmi post-diploma di perfezionamento e approfondimento, ma sono anche un punto di riferimento, o come li definite, una “casa” per tutti i professionisti del settore. Ce ne parla?

La formazione è rimasta il pilastro fondante di Dermalogica®. Gran parte delle intuizioni alla base della ricerca e sviluppo dei nostri prodotti e protocolli è iniziata all’interno dei nostri centri di formazione, con il costante confronto con le migliaia di estetiste e partner. Le accademie sono aperte ai nostri partner ogni qualvolta vogliano approfondire qualche metodica o vogliano semplicemente confrontarsi con una nostra trainer.

Chi è la Professional Skin Therapist?

Una Professional Skin Therapist è un’estetista specializzata nella cura della pelle, che ha intrapreso un percorso di specializzazione per approfondire la conoscenza della cute del viso al fine di saper identificarne la tipologia e trattare i più comuni inestetismi che possono affliggerla, personalizzando il trattamento alle sue specifiche caratteristiche.

Dermalogica® oggi arriva in Italia con un progetto internazionale. Quali sono il percorso e gli obbiettivi che avete pianificato per il mercato italiano e quali sono le caratteristiche che devono avere le Professional Skin Therapist di Dermalogica® oggi?

Dermalogica® è arrivata in Italia con l’ambizione di replicare il successo riscosso negli altri paesi, con l’obiettivo di portare i più alti standard nel trattamento estetico della pelle attraverso la valorizzazione del ruolo professionale delle Professional Skin Therapist e alla loro formazione continua.

Quali sono le caratteristiche della linea professionale firmata Dermalogica®?

La linea Dermalogica® PRO è stata sviluppata per un utilizzo esclusivo da parte di Professional Skin Therapist che abbiano conseguito la certificazione presso una delle accademie de The International Dermal Institute. Questo è un requisito imprescindibile per garantire ai clienti che i nostri trattamenti vengano eseguiti sempre con i più elevati standard qualitativi in termini di efficacia e di sicurezza. Il percorso di formazione permette alle Professional Skin Therapist di avere a propria disposizione degli “strumenti del mestiere” studiati appositamente per le loro esigenze, sviluppati per poter personalizzare i trattamenti, così da offrire un’esperienza sempre nuova, la base per la loro fidelizzazione.

Dermalogica® ha aperto il primo flagship store nel cuore di Milano, dedicato alla vendita dei prodotti di bellezza e ai trattamenti in cabina. Ci parla di questo progetto?

Dermalogica® ha sempre avuto un approccio multicanale, consapevole delle nuove dinamiche di mercato. Da sempre, oltre ad essere presente in SPA di prestigiosi alberghi 5 Stelle, in istituti estetici d’eccellenza, in prestigiosi Centri Wellness, ha sviluppato una propria rete di punti vendita diretti sia all’interno di Department Store (come le SPA gestite dal marchio all’interno di Liberty, Selfridges, Harvey Nichols e Harrods a Londra o COIN a Milano ad esempio) che con negozi monomarca. Questi ultimi sono intesi come delle vere e proprie vetrine per permettere ai clienti di scoprire ed immergersi nel mondo Dermalogica® e aumentare la conoscenza del marchio attraverso un percorso personalizzato. I Flagship sono presenti nelle principali città mondiali e per quanto riguarda l’Italia, abbiamo iniziato con Milano per approdare presto a Roma.

Infine, cosa riserva Dermalogica® per il futuro alle nostre estetiste?

Dermalogica® ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle estetiste le più avanzate tecnologie, oltre a corsi sempre più avanzati per elevare il profilo delle Professional Skin Therapist ad uno standard internazionale, sia da un punto di vista tecnico che di capacità manageriali.

Chiudi il menu