Christmas is in the air

14 novembre 2018

C’è aria di festa. Il Natale è il momento dell’anno ideale per scatenare la creatività. Quali sono i trend, quali idee suggerire alle clienti e come prepararsi? Le festività natalizie sono le protagoniste del mese di dicembre: è arrivato il momento di pensare ai regali, ai pranzi in famiglia, alle tavole imbandite e agli addobbi. Ma siamo sicuri che solo le nostre case siano da addobbare?

Per le amanti del mondo delle unghie, il Natale è una delle migliori fonti di ispirazione: tutta la gamma dei rossi trionfa sulle unghie, così come i glitter e i dettagli argento o oro.

Da onicotecnica, il Natale è uno dei periodi che più amo perché tutti hanno voglia di nail art, anche la cliente un po’ “classica” che ogni mese richiede il solito monocolore. Il Natale ha un potere contagioso e porta le mie clienti a sperimentare nail art che, prima di quel momento, non avrebbero mai azzardato.

Tutti hanno voglia di abbellirsi e, come sappiamo, il primo biglietto da visita sono le nostre mani. Questo principio vale soprattutto in queste occasioni. Momenti in cui si scambiano gli auguri, un abbraccio o una stretta di mano.

Arriva così il periodo in cui mi diverto di più, in cui sono piena di idee, voglia di decorare e di fare uscire la cliente sempre con il sorriso. Cosa ci aspetta, quindi, per questo Natale?

Il rosso non passa mai di moda ed è un vero passepartout. Tuttavia, il classico rosso laccato si arricchisce quest’anno di toni che virano verso il bordeaux e il Borgogna, tonalità in voga anche sulle passerelle e nel mondo del make-up. Il classico monocolore rosso, per Natale, si impreziosisce di dettagli glitterati come linee geometriche o riccioli cromati in stile vintage.

C’è chi ama abbinare l’argento, l’oro o il color champagne, perfetto anche per capodanno. C’è chi, invece, rimane fedele al nero e lo sceglie in versione matt per l’occasione, in risalto con una o due unghie impreziosite da Swarovski e microperline.

Il Natale è il periodo d’oro per le appassionate di nail art che decorano le unghie tutto l’anno e che, in questo momento dell’anno, pensano a un decoro super originale che possa attirare ancora di più l’attenzione.

Sulle unghie vengono realizzate delle vere e proprie opere d’arte, ispirate, ad esempio, al mondo cartoon:
c’è chi ama riprodurre sulle unghie personaggi Disney con un elemento natalizio, dal classico Mickey Mouse alle ultime novità come Frozen. Non solo rosso, quindi: via libera anche ai colori freddi come il blu, l’azzurro, il grigio e tutte le tonalità che rievocano un paesaggio innevato.

Per le clienti che non amano molto gli eccessi ma che desiderano, comunque, rimanere a tema, sono molto gettonati i colori nude, abbinati a semplici decori come alberelli, palline natalizie o stelline arricchite da effetti sirena o zucchero iper luminosi.

Ecco qualche consiglio per tutte le onicotecniche che vogliono essere pronte a realizzare ogni tipo di richiesta a tema natalizio:

• Prepara l’espositore dei colori con i toni adatti per questo periodo, così che la cliente possa riconoscere, a colpo d’occhio, quelli più gettonati. Parlo dei toni del rosso, passando per i nude, i blu e le opzioni glitter.

• Crea una teca in cui esporre tutte le tue idee di nail art: le clienti adorano vedere tutti i decori già realizzati e da lì prendere spunto o scegliere direttamente quelli che amano di più. Realizza dei decori più complessi, come dei Cartoon o delle palline natalizie in 3D, ma anche decori più semplici, veloci e d’effetto, come applicazione di water decals, polveri cromate, effetti sirena o zucchero. In questo modo, ogni cliente troverà quello che cerca.

• Scegli con cura anche la nail art delle tue mani: noi onicotecniche sappiamo bene di essere una guida e un punto di riferimento per le nostre clienti, sia per la scelta del colore che per gli abbinamenti.

Ultimo consiglio (ma non in ordine di importanza): non dimenticare di fotografare i tuoi lavori più belli. 

MabellaEdizioni