Il piacere dell’epilazione

9 luglio 2018

élite Resolution HD Laser 808nm è la nuova collezione di apparecchiature Laser per l’epilazione Overline. Ideali anche per la rimozione dei peli maschili, notoriamente più duri e resistenti, questi sistemi di ultima generazione soddisfano qualsiasi esigenza.

Ogni modello utilizza la sorgente High Resolution Laser Matrix con lunghezza d’onda di 808nm, un raggio laser di luce rossa pura in grado di essere particolarmente efficace e precisa sui pigmenti dei bulbi piliferi che assorbono la luce laser fino a circa il 98%. I manipoli, compatti, ergonomici e leggeri sono proposti in due versioni:

  • Large Size (1200W) con spot raddoppiato per permettere di ridurre i tempi di trattamento, soprattutto su zone ampie, mantenendo la stessa efficacia, ma richiedendo meno passaggi;
  • Regular Size (1200W e 1000W).

L’esecuzione del trattamento Laser Overline prevede l’uso della metodologia multispot per eseguire fino a 12 spot al secondo. I modelli della collezione sono dotati di Freezing Effect, un sistema avanzato di raffreddamento che rende più confortevole l’epilazione, proteggendo la pelle e donando una sensazione di freschezza.

GLI STEP DI TRATTAMENTO
  • Detergere bene la parte da trattare con iSol. Beauty Cleansing Mousse
  • Coprire con una matita bianca tutti i tatuaggi e i nei. Se si tratta il viso coprire il contorno labbra
  • Per garantire una migliore protezione delle zone coperte dalla matita, applicare un cerotto medico bianco oppure dischetti adesivi bianchi
  • Valutare la parte da trattare con la macrocamera in dotazione all’apparecchiatura (che permette ingrandimenti fino a 200X)
  • Definire e selezionare i parametri (fototipo pelle, colore, dimensione e densità del pelo) per personalizzare il trattamento, attraverso il pratico touch screen 10”
  • Suddividere in riquadri le aree da trattare (non troppo estese), usando una matita bianca
  • Distribuire sull’area interessata una quantità di iSol. Laser Gel conduttore per coadiuvare lo scivolamento del manipolo
  • Isolare perfettamente l’area dell’emettitore con della pellicola trasparente al fine di non toccare direttamente la pelle del cliente e garantire un’igiene perfetta
  • Effettuare gli spot sulle aree interessate prestando attenzione a eventuali reazioni da parte del
    cliente
  • Rimuovere tutto lo strato di gel dall’area (che non può essere riutilizzato) e procedere quindi a una pulizia accurata della zona
  • Applicare una quantità di iSol. Beauty Laser Repair Lotion sulla zona trattata, tamponando e massaggiando uniformemente per lenire la cute nel post trattamento

Le tecnologie Laser Overline necessitano di ridotta manutenzione, questo a tutto vantaggio dei costi di gestione dell’apparecchiatura. La manutenzione minima, infatti, è prevista solo ogni 36 mesi.

www.overline.it

a cura di Marina Beatrice Lombardi

Scopri tutte le novità

MabellaEdizioni