Manicure da matrimonio

15 maggio 2016

Ciao Libera, sono Lisa del centro estetico Essential e ho una serie di domande da porti. In questo periodo stiamo avendo molte richieste di manicure da parte di spose, quanta importanza hanno le unghie nel giorno del matrimonio?

Cara Lisa, a maggio comincia il periodo intensissimo delle promesse che si protrae fino a settembre. Anelli all’anulare e mani in primo piano! I preparativi devonomatrimonio-manicure essere all’altezza del giorno perfetto, ogni elemento richiede la massima cura ed il Nail Look sarà immortalato insieme alla promessa di amore. La manicure per il grande giorno è eterea e raffinata, romantica e “per sempre”. Fantastico accostare le sempre più richieste unghie gioiello ad un abito di classe per farsi notare con stile ed eleganza, svelando che niente è lasciato al caso. Il Nail Design dovrà riflettere la personalità della sposa, sussurrandone il segreto di personalità. A voi l’importante compito di impreziosirla!

Su quale servizio dobbiamo puntare in particolare?

Le spose di oggi sono sempre più consapevoli ed informate sulle diverse possibilità di servizio e sui trend delle unghie. Oltre al decoro e al colore, molta attenzione viene dedicata alla scelta del trattamento più adatto per poter correggere eventuali imperfezioni e valorizzare la mano. Il vostro ruolo diviene importantissimo nella consulenza per la scelta della manicure che soddisfi al meglio l’esigenza della futura sposa. La risposta del servizio da proporre vi sarà suggerita dall’attenta analisi dell’unghia della cliente che si affi derà alla vostra professionalità e alle vostre sapienti mani.

Una delle mie clienti prossima al matrimonio ha le unghie esageratamente corte cosa posso fare?

Per chi ha le unghie troppo corte il servizio ideale è la ricostruzione in gel o in acrilico. In particolare la ricostruzione in acrilico è indicata per chi ha il vizio di rosicchiare le unghie (onicofagia) o ha le unghie particolarmente sottili. Avendo una forza maggiore rispetto al gel, l’acrilico risulta più correttivo, oltre ad avere un’adesione profonda sulla lamina ungueale. Da una parte risulta duro da staccare e “a prova di morso!”, dall’altra è più semplice da modellare: un binomio perfetto tra lavorazione e risultato. E’ consigliabile suggerire alla futura sposa che ha il problema delle unghie fragili o danneggiate di effettuare un trattamento rinforzante nelle settimane che precedono il grande giorno, per prevenire le sfaldature. Chi non ha grosse imperfezioni e desidera un allungamento può ricorrere alla ricostruzione in gel, un servizio sempre richiestissimo e flessibile, dal finish brillante e resistente ai solventi. Per chi, invece, non ama le unghie troppo lunghe e non ha particolari esigenze di perfezionamento probabilmente l’opzione migliore sarà un servizio di smalto semipermanente, la sposa sarà soddisfatta in soli 20 minuti! Che sia ricostruzione o semipermanente, la sposa soddisfatta fa passaparola! Allora inserite nel vostro Listino Trattamenti un servizio di “Wedding Nail” personalizzato!

Libera

Per scrivere a Libera: redazione@mabella.it

Libera Ciccomascolo
Nel 1992 fonda insieme a Cinzia Ciccomascolo Ladybird house srl, distributore esclusivo dei principali marchi internazionali quali CND, ORLY, Ibd e EzFlow. Dal 1998 inizia a collaborare come opinionista per le principali riviste di settore e scrive rubriche dedicate alla bellezza; a partire dal 2004 lavora nel mondo della moda al fi anco di grandi nomi della Milano Fashion Week e nel 2010 fonda Uninail, l’Associazione dei produttori, distributori e degli operatori professionali del settore onicotecnico. Esuberante e poliedrica, dal 2014 approda anche in televisione su Rete4, La5 e su LA7d. Continua ad essere un’importante fi gura di riferimento per i professionisti delle unghie, formando ed innovando in un settore in forte crescita.
Ladybird house srl - T +39 059 284163 - www.ladybirdhouse.it