Trump, the President

11 novembre 2016

1733386_trump11Donald Trump vince le elezioni americane. Il nuovo presidente americano ha sconfitto la sua avversaria Hillary Clinton, conquistando la fatidica soglia dei 270 grandi elettori e consacrandosi 45esimo presidente degli Stati Uniti.

Uomo fortemente discusso e al centro di diversi scandali, Donald Trump anche nella campagna elettorale non ha mancato di fare sconcertanti dichiarazioni, che spesso hanno lasciato attonita  l’opinione pubblica. Al centro dell’inchiesta “Trump Girls”, ha collezionato una serie di denunce piuttosto pesanti. Se le accuse mosse dalle donne intervistate siano vere o no, non sta certo a noi indagare, ma sicuramente, durante la maratona elettorale, da parte del neo eletto Presidente, è spesso mancato il rispetto nei confronti del genere femminile. Trump, nei sui discorsi, non ha fatto mistero delle sue posizioni ostili alle minoranze e di disprezzo per i diritti civili. Le sue dichiarazioni in favore del libero utilizzo delle armi da fuoco, la sua proposta di costruire un muro al confine con il Messico e di deportare i migranti irregolari, hanno suscitato aspre polemiche ma, nonostante questo, trumpnonostante i suoi modi, le sue cadute di stile, le sue affermazioni sessiste, ha conquistato la fiducia di milioni di americani. Ci sono da porsi diverse domande, ma è certo che ha saputo cavalcare l’onda del malcontento, che soprattutto la classe media ha mostrato per la politica del governo Obama.

Ora dovrà mettersi al lavoro seriamente ma la sua linea politica è ancora tutta da scoprire. Chissà se riuscirà a mantenere le promesse fatte agli americani e se anche nei confronti delle donne prenderà in seria considerazione la parità di genere.

MabellaEdizioni