Speciale Trend 2019: Apparecchiature

14 Gennaio 2019

Efficacia dei risultati, trattamenti mirati e tecniche non aggressive, il cuore delle apparecchiature per l’estetica professionale è sempre più tecnologico. Il lavoro diventa più semplice e veloce, un deciso cambio di marcia che richiede alle estetiste di elevare le proprie competenze per sfruttare al 100% le opportunità offerte da questi sistemi.

SICUREZZA e QUALITÀ sono imprescindibili per la serenità delle operatrici e per la soddisfazione e la tranquillità del cliente del centro estetico. Questi due aspetti saranno ancor più tutelati con l’entrata in vigore del “REGOLAMENTO EUROPEO n. 2017/745, che avrà effetto dal 26 maggio 2020.

A tal proposito FAPIBAssociazione Nazionale Produttori e Fornitori di Tecnologie per la Bellezza e il Benessere-, con il suo intenso lavoro di informazione, sarà di supporto alle aziende e agli operatori della bellezza in questa delicata fase di cambiamento.

Tecnologia, bellezza e benessere. Come guardate all’estetica del futuro?

Euracom

Dopo aver vissuto 35 anni di evoluzione dell’estetica professionale, penso che il futuro sia orientato verso lo sviluppo di tecnologie dall’approccio olistico. Lo scenario che vedo già da ora ha come protagoniste apparecchiature che stimolano un corretto equilibrio fisiologico a 360° a discapito di trattamenti shock o che utilizzano campi elettromagnetici. Anche a livello istituzionale ciò è evidente grazie al Decreto Interministeriale n. 206 del 2015 che dà indicazioni ben precise sui limiti e sulle controindicazioni della radiofrequenza (scheda descrittiva n.13).

In EURACOM, grazie a EUSONICA e a partner internazionali come STARVAC® e G5 Cellutec®, offriamo ai clienti soluzioni olistiche e innovative, supportate da studi scientifici.

STARVAC Group con oltre 40 anni di expertise offre metodi esclusivi e soprattutto efficaci come STRETCHING CELLULAIRE® e PRESSODYNIAMIE®; G5 Cellutec, presente in centinaia di SPA di Hotel a 4 e 5 stelle propone trattamenti con la tecnologia a vibrazione attiva infrasonoraGood Vibration”.

EUSONICA novità del 2018, rappresenta una tecnologia multisensoriale che sfrutta le vibrazioni sonore che agiscono sulle funzioni organiche ed emotive della persona.

Aumenta la domanda di trattamenti estetici, anche se il consumatore deve spesso fare i conti con il poco tempo a disposizione. Come si risponde a questa esigenza?

Elits Group

Da sempre Elits Wellness si è posta come obiettivo quello di garantire il miglior risultato possibile nei trattamenti di bellezza nei tempi più consoni alla frenesia della vita moderna. Il concetto dominante del nostro stile, ormai per noi una filosofia di vita, è la sinergia: più tecnologie in un unico dispositivo, utilizzabili con un solo manipolo.

Sinergia, per Elits Wellness, vuol dire poter far sì che i clienti godano di diversi trattamenti all’interno di un’unica seduta, senza il bisogno di cambiare apparecchiatura e/o manipolo: in un trattamento possiamo garantire ottimi risultati proprio perché in esso le varie tecnologie si intersecano, si completano e riescono a migliorare il benessere fisico dell’utente. Più tecnologie nello stesso momento, più benefici, minor tempo, una sorta di mantra che ci ripetiamo ogni volta che il reparto progettazione si mette all’opera per migliorare le apparecchiature.

Vi è anche un altro aspetto fondamentale che abbiamo chiamato “Metodo Elits”: una giusta preparazione di chi sceglie di lavorare con le nostre apparecchiature, una formazione continua e sempre pronta alle esigenze del cliente finale.

Insomma, l’innovazione proposta da noi sarebbe vana se poi gli istituti estetici non sapessero utilizzarla al meglio. E noi vogliamo che chi ci sceglie sia pronto, preparato, impeccabile, grazie all’assistenza anche nella fase pre e post vendita.

Tecnologie evolute hanno bisogno di un percorso formativo accurato. Ce ne parla?

Panestetic

Il grande vantaggio per l’estetista oggi è di poter beneficiare di tecnologie estremamente evolute che danno garanzia in termini di risultati ma anche grandi opportunità di specializzazione.

Per quanto ci riguarda è ormai risaputo che puntiamo su 3 fattori che hanno costruito la reputazione di Panestetic in 35 anni: Intuizione, Efficacia e Formazione. Nonostante le nostre apparecchiature siano facilissime da utilizzare, per poter puntare sulla massima efficacia richiedono necessariamente una formazione adeguata su protocolli studiati e testati.

La formazione è da sempre stata fondamentale nell’offerta Panestetic, che cerca costantemente di unire tecnologie avanzate con una corretta formazione, condizione indispensabile come garanzia di successo e soddisfazione, inoltre questo permette all’estetista di creare un legame duraturo e di totale fiducia con il suo cliente. Negli anni abbiamo voluto guardare oltre, per questo abbiamo inserito la formazione nella nostra certificazione ISO 9001. Per noi, infatti, è indispensabile che ci sia una costante ricerca nell’incrementare la propria formazione professionale e competenze in un mondo in costante evoluzione.

Il nostro obiettivo rimane quello di aiutare l’estetista a crescere a livello culturale e professionale per poter competere con sempre più sicurezza e preparazione, facendo scelte e gestendo la propria attività come una vera imprenditrice di domani.

Bellezza naturale e tecniche non aggressive. Il vostro concetto etico di estetica ha lontane origini, ma oggi è più che mai attuale. Approfondisce per noi questo tema?

LPG®

endermologie® by LPG® è l’unica tecnica 100% naturale, non invasiva e non aggressiva, per trattamenti viso e corpo anti-aging e rimodellanti. Efficace ed estremamente piacevole, senza rischi o effetti collaterali.

Abbiamo lanciato endermologie® oltre 30 anni fa. All’epoca fu una vera e propria innovazione. Ma ancora oggi è un progetto vincente. Questo sistema di bellezza, che risponde alla nostra filosofia di estetica etica, non è una tendenza ma un concetto di lifestyle. E’ un modo diverso di prendersi cura di se stessi.

Sono sempre più numerosi, infatti, coloro che ricercano una bellezza naturale, senza rinunciare al benessere e al rispetto del proprio corpo e delle proprie convinzioni. E allora, perché mai queste persone dovrebbero passare ore e ore in palestra, dovrebbero osservare regimi alimentari più sani scegliendo prodotti biologici, se poi ricorrono a tecniche di bellezza aggressive?

Grazie al nuovo Cellu M6 Alliance® i nostri clienti possono beneficiare di trattamenti su misura, parametrati in funzione delle loro necessità e problematiche.

endermologie® rappresenta la soluzione alternativa a tecniche che possono avere un impatto più invasivo. La scelta preferenziale per donne e uomini che desiderano prendersi cura di se stessi nel totale rispetto della pelle.

Si parla tanto di efficacia dei risultati, ma da cosa si deve partire perché il lavoro sia di soddisfazione per l’estetista e per il suo cliente?

Fenix Group

Lavoriamo in un campo in cui i risultati sono tutto. Chiunque decida di affidarsi alle mani esperte di un operatore o di un medico estetico per migliorare l’aspetto o per correggere alcune imperfezioni, si aspetta che il risultato sia sorprendente e duraturo.

Negli ultimi anni c’è anche una grande attenzione per la naturalità del risultato: un risultato visibile ma che rispetti ed esalti la bellezza originaria della donna.

Il lavoro dell’operatore ruota attorno a questo: alla soddisfazione del cliente che è poi soddisfazione propria. Sì, perché l’operatore lavora per dare i migliori servizi e le ultime novità ai suoi clienti, per far sì che il sorriso di soddisfazione sia indelebile sul viso dei suoi clienti!

E come si raggiunge questo obiettivo? Prima di tutto dalla serietà della formazione. Il punto fondamentale è sempre quello: per una metodica come Endosphères Therapy, scientificamente studiata e con risultati clinicamente testati, la formazione è fondamentale perché è la base scientifica della metodica che permette di assicurare risultati sorprendenti, con un trattamento sicuro e assolutamente non invasivo.

Sempre più tecnologico il cuore delle apparecchiature per l’estetica professionale. Cosa significa per voi innovazione?

Overline

La tecnologia è entrata a pieno titolo nel nostro settore. Da una parte ha permesso la semplicità di utilizzo, dall’altra la possibilità di usufruire di sistemi che consentono la sinergia di più trattamenti e sono efficaci e sicuri sia per l’operatrice, sia per il cliente. Grandi vantaggi che si traducono in un incremento del business per il centro estetico.

Nel 2019, compiamo 30 anni e, da sempre, l’innovazione è nel nostro DNA. Innovare per noi significa ANTICIPARE. Quando lanciamo un prodotto, infatti, riusciamo sempre ad essere un passo avanti. E questo deriva da profonde analisi del mercato, da un intenso lavoro di ricerca e sviluppo, oltre che dall’esperienza dei nostri ingegneri e progettisti.

Al centro del nostro impegno c’è sempre l’estetista e l’idea che non debba preoccuparsi d’altro se non di concentrarsi sul suo lavoro. Fornire un’apparecchiatura tecnologicamente avanzata, realizzata secondo le norme di legge, garantita 3 anni e supportata da una formazione anche presso il centro estetico, ci sembra il miglior modo per supportare l’estetista nel suo quotidiano.

Esempi concreti di questo nuovo modo di intendere l’estetica sono: élite Resolution HD Laser 808nm per l’epilazione progressiva, élite Resolution Face Lab, un vero e proprio laboratorio antiage per il viso ed élite Resolution LLLT Total Body un sistema corpo che sfrutta due manipoli che utilizzano la sinergia di varie tecnologie di ultima generazione per la risoluzione mirata degli inestetismi di cellulite, adipe e rilassamento cutaneo.

Apparecchiature per l’estetica professionale, quanto vale l’esperienza in ambito medicale?

Lumenis

La tecnologia ha fatto passi da gigante nel settore estetico. Oggi, infatti, le apparecchiature per viso, corpo ed epilazione, sono studiate per dare il massimo dell’efficacia, la tranquillità nell’utilizzo da parte delle estetiste e per garantire trattamenti più rapidi per ottimizzare il lavoro e puntare alla soddisfazione del cliente.

Le apparecchiature che possono essere utilizzate per l’attività di estetista sono disciplinate da schede tecniche comprese nell’elenco allegato alla legge 1/90 e aggiornato attraverso il Decreto Interministeriale 206/2015 che indicano quali siano le tecnologie ammesse per uso estetico e quali debbano essere le specifiche caratteristiche tecniche delle apparecchiature.

Per quel che ci riguarda, oltre ad osservare le normative vigenti, la nostra azienda ha messo l’esperienza e il know how in ambito medicale anche al servizio dell’estetica professionale. Le nostre apparecchiature, infatti, sono progettate e costruite solo dopo aver seguito uno specifico iter scientifico, essere state sottoposte a severe certificazioni (FDA per esempio) ed essere accompagnate da una documentazione clinica che ne attesti benefici, risultati e controindicazioni. Questo rappresenta un grande vantaggio per la sicurezza e la qualità dei prodotti.

Come sta cambiando la comunicazione in un mercato in continua evoluzione come quello delle apparecchiature?

Muster

Müster & Dikson crede da sempre alla insostituibile valenza delle sue apparecchiature, perché rappresentano “l’arma definitivanelle mani dell’Estetista, che può trarne il massimo profitto, recuperando il costo per il loro acquisto in brevissimo tempo e, soprattutto, offrendo un servizio innovativo ed impeccabile alla propria clientela.

La politica di marketing della nostra azienda, infatti, è concentrata su una comunicazione diretta, che si esprime attraverso le riviste professionali, le operazioni di direct-marketing sul territorio, i social network, gli incontri tecnico-formativi mirati e gli eventi, con l’obiettivo di promuovere la nostra ormai famosa filosofia de “La tecnologia d’avanguardia per tutti”, una vera e propria mission, che ci spinge ad offrire apparecchiature futuribili con un rapporto qualità/prezzo insuperabile.

Crediamo in una comunicazione spontanea, vera, diretta al cuore dell’Estetista, che le suggerisca le reali opportunità offerte da Müster & Dikson per la sua professione ed il suo futuro. Questo è il nostro modo per supportare al meglio le operatrici nel loro quotidiano lavoro, aiutarle a crescere professionalmente, migliorando i risultati dal punto di vista del servizio e del business.

A cura di Rosanna Bassi

MabellaEdizioni