Speciale Cosmoprof – Intervista a Enrico Zannini

20 dicembre 2017

Un nuovo format per Cosmoprof Worldwide Bologna. Un obiettivo: fare networking tra aziende espositrici e visitatori professionali, offrendo a tutti le migliori opportunità per incrementare il loro business. Incontriamo Enrico Zannini, Direttore di Cosmoprof Worldwide, che ci spiega come nasce il progetto di una fiera tailor made
Cosmoprof Worldwide è la manifestazione B2B leader internazionale per l’industria cosmetica. Come si sta sviluppando il vostro bouquet di offerta?

Cosmoprof Worldwide Bologna è la manifestazione leader per il mondo della cosmesi mondiale, e per il 2018 sono previste azioni di proseguimento dell’internazionalizzazione della fiera, uno dei punti più importanti della nostra strategia di sviluppo, grazie anche al supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico e a ICE – Agenzia per la Promozione e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane. Nel contempo, Bologna continua ad essere un appuntamento imprescindibile per il settore beauty internazionale, l’unica manifestazione che raccoglie oltre 250.000 professionisti del settore da 150 paesi nel mondo e 2.800 aziende internazionali, rappresentanti dell’intera industria, dalla filiera produttiva al prodotto finite. Il nostro obiettivo rimane quello di continuare a garantire a buyer, distributori, retailer e operatori professionali un’esperienza di qualità ed è questo l’obiettivo per l’edizione 2018 di Cosmoprof Worldwide Bologna.

Quest’anno all’edizione di Bologna vi presentate una fiera “tailor made”. Cosa vi ha spinto a cambiare il format? Qual è l’obiettivo e come si traduce nel concreto?

Il concetto di fiera “tailor-made” risponde alle esigenze sia dei nostri espositori, sia dei nostri visitatori. L’obiettivo è quello di aiutare aziende e operatori a sfruttare al massimo la loro presenza a Bologna, offrendo loro le migliori opportunità per incrementare il proprio business. Per questo Cosmoprof Worldwide Bologna 2018 svilupperà dei percorsi mirati all’interno della manifestazione. A Cosmopack, dal 15 al 18 marzo, protagonista è la filiera produttiva, dalle materie prime alla formulazione, dai macchinari al packaging e design. Per sfruttare al massimo le convergenze con il mondo del retail e della profumeria, in congiunzione con Cosmopack, dal 15 al 18 marzo aprirà Cosmo|Perfumery & Cosmetics, per i settori Cosmoprime per la profumeria selettiva, profumeria e cosmesi retail, naturale e i padiglioni internazionali. Il mondo della cosmetica professionale potrà trovare dal 16 al 19 marzo a Cosmo|Hair& Nail&Beauty Salon le novità di prodotto per i settori estetica, capello e unghie.

Cosmo Hair&Nail&Beauty Salon e Cosmo Perfumery & Cosmetics: cosa vedremo in questi saloni, quali sono le caratteristiche di ognuno e a quali target sono rivolti?

Cosmo|Hair&Nail&Beauty Salon è un percorso di visita pensato specificatamente per gli operatori dei centri estetici, dei saloni di acconciatura e per le onicotecniche. La tradizionale apertura dal venerdì al lunedì facilita la presenza in manifestazione degli operatori, che potranno entrare in contatto con le aziende di prodotto finito per il mondo dei capelli, delle unghie e dell’estetica, gli espositori di apparecchiature per centri estetici e spa, gli specialisti in accessori e arredi. In questi giorni saranno inoltre aperti i padiglioni nazionali di Cina e Taiwan. Ad arricchire il percorso di visita, presentazioni di prodotto, show capelli  dimostrazioni live di nuove tecniche di massaggio e delle nail art di tendenza, per offrire agli operatori un’importante opportunità di aggiornamento professionale. A Cosmo|Perfumery & Cosmetic, aperto dal 15 al 18 marzo, stiamo organizzando un percorso di visita ad hoc per buyer, distributori e aziende interessati alle novità del mondo del retail e della profumeria masstige, prestige e di nicchia. Questo percorso prevede la presenza di aziende del settore cosmesi e personal care, green e naturale e i padiglioni internazionali.

Cambia la geografia dei padiglioni, ma non solo, cambiano anche i settori presenti negli stessi. Ci guida in questa nuova disposizione degli stand?

La divisione delle date di aperture dei saloni si riflette anche nella nuova disposizione del quartiere fieristico, che risulta diviso in due parti. Dal 15 al 18 Marzo aprono i padiglioni di Cosmopack (15, 15A, 18 e 20), il padiglione 19 con Cosmoprime, dedicato alla profumeria selettiva, i padiglioni internazionali (14 e 16), l’area dedicate alla profumeria e cosmesi retail dei padiglioni 22, 26 e 26A e il padiglione 21N con le aziende del settore green. Per gli operatori, dal 16 al 19 marzo apriranno i padiglioni dedicati all’estetica professionale (37 e 38), l’area con le aziende capello (padiglioni 31, 32, 33, 33A, 34 e 35), il padiglione 36 con le aziende nail e i padiglioni nazionali di Cina e Taiwan nelle hall 29A e 34. Dal 15 al 19 le sessioni convegno saranno organizzate al centro servizi, secondo formule differenti e adatte ai temi trattati: brevi panel per le sessioni dedicate all’industria, dimostrazioni live per le sessioni specifiche per gli operatori del settore.

Le date di Cosmo Hair&Nail&Beauty Salon, Cosmo Perfumery & Cosmetics e Cosmopack sono diversificate perché?

La diversificazione delle date di aperture è parte del concetto di percorso fieristico su misura. Per il mondo dell’industria, buyer, distributori e retailer internazionali è più funzionale la visita in manifestazione nei giorni infrasettimanali. Per gli operatori professionali è invece indispensabile garantire un percorso di visita la domenica e il lunedì, giorni di chiusura dei loro centri.

Quali novità avete introdotto nell’agenda delle giornate di Cosmoprof Worldwide Bologna?

A Cosmoprof Worldwide Bologna l’offerta espositiva si complete con un calendario di convegni e approfondimenti di qualità, con esperti del settore chiamati a discutere dei temi di maggiore interesse per il comparto di riferimento. Temi di interesse per l’industria cosmetica a 360°, come le ultime tendenze, le strategie di comunicazione vincenti, i nuovi sviluppi del digital saranno gli argomenti oggetto delle presentazioni di CosmoTalks, con la presenza e la collaborazione delle più prestigiose agenzie di trend, delle riviste di settore più qualificate e di retailer di livello internazionale. A Cosmoforum spazio a tematiche economiche, con analisi di mercato e delle peculiarità dei singoli comparti. Domenica 18 e lunedì 19 Marzo sul palco le dimostrazioni live di Cosmoprof OnStage, dedicate al mondo dell’estetica professionale e nail.

Cosa si augura per questa 51^ edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna?

Dopo aver celebrato nel 2017 i nostri primi 50 anni, adesso è il momento di pensare ai prossimi 50, per continuare a tenere il passo dell’evoluzione dell’industria. Per Cosmoprof Worldwide Bologna 2018 stiamo introducendo importanti novità, con l’obiettivo di offrire alle nostre aziende espositrici e agli operatori del settore in visita a Bologna un’occasione unica di aggiornamento e di networking.

www.cosmoprof.it

A cura di Annamaria Scicchitani

MabellaEdizioni