SPA Training

7 settembre 2017

Una struttura benessere completa e complessa come una SPA multidisciplinare (sia essa inserita in un contesto Urban oppure in un Hotel) ha fra i primi obbiettivi quello di organizzare del training specifico al proprio staff operativo, per ottimizzare la gestione totale delle proprie figure professionali, sia in base al numero e alla tipologia delle stesse (che siano Estetiste, Personal Trainers, Medici, etc.) che agli obbiettivi tecnici e commerciali programmati nei confronti dei propri ospiti consumers

L’obbiettivo fondamentale dello SPA Training è quello di mettere insieme una squadra di professionisti affiatati e competenti, organizzare la loro operatività attraverso i rispettivi ruoli e compiti e formare così il team tecnico della SPA: unire le singole e molteplici discipline fino a portarle ad una perfetta integrazione sinergica, avente come unico obbiettivo finale il totale e completo benessere del proprio cliente.

Una collaborazione da sviluppare attraverso uno “scambio totale” di tutte le rispettive competenze professionali e che produca un perfetto allineamento di tutte le procedure interne; lo SPA training interviene nel consolidamento di queste dinamiche e va costruito su misura a supporto dello start up almeno un mese prima dell’apertura (o dell’evento), in modo da “allenare” tutto lo staff, che parteciperà alla realizzazione dello SPA Method, a prendere dimestichezza con i propri ruoli… e con i propri colleghi.

L’obbiettivo sarà verificare anticipatamente l’efficacia di tutte le procedure e, non ultimo, il collaudo di percorsi, attrezzature, modulistiche e dinamiche di relazione col cliente, per poterli eventualmente correggere e riallineare per tempo. Nella gestione dello Staff Tecnico si dovrà tener conto anche di due fattori fondamentali (e renderne consapevoli i professionisti stessi): il primo è che deve essere impostata fra di loro una perfetta integrazione e un’assoluta complementarità fra le varie discipline che questi rappresentano; il secondo è che, partendo dal presupposto che nessuna delle discipline da sola può dare un risultato completo, questi scambi di collaborazione sinergica dovranno evitare soprattutto la solita “cannibalizzazione” interna del cliente verso un servizio e a scapito degli altri… un risultato che non è sicuramente l’obbiettivo di nessuna struttura SPA multidisciplinare.

Pensiamo ad un cliente che viene “guidato” impeccabilmente attraverso i vari percorsi, rituali e trattamenti di una struttura wellness; e che tutto questo sia reso possibile da un perfetto e collaudato gioco di squadra fra professionisti, coordinati dalla (o dallo) SPA Manager, che interagiscono fra loro con le proprie competenze nell’intento di gratificare l’ospite con un risultato totale, mirato, preciso… unico.

L’efficacia interattiva di un wellness coaching è dovuta proprio a questo continuo “allenamento” allo scambio di informazioni, all’analisi dei punti di vista e al perfezionamento delle metodiche tecniche; questo porta indubbiamente un arricchimento nei singoli professionisti tale da generare una metodologia efficace e altamente produttiva, sia per la struttura stessa che per il cliente finale. Scambio, condivisione, applicazione e verifica di tutte le procedure saranno così pronte per il momento più atteso: l’inaugurazione, l’apertura o l’evento da creare nella struttura benessere in questione. È evidente che il criterio di selezione di queste figure va individuato per tempo pianificando una strategia ben precisa o, meglio, una SPA Methodology ben collaudata, che permetta sia la gestione tecnica di tutto lo Staff operativo che, di conseguenza, lo sviluppo di tutto il relativo SPA Management. Ed è anche inutile sottolineare che, grazie a questo SPA training mirato, una sinergia vincente fra professionisti, unita ad un’efficace ripartizione di ruoli e compiti, permetterà sempre ad ogni cliente di trovare l’esperienza in SPA unica, altamente gratificante e sicuramente da ripetere.

L’esperto risponde a redazione@mabella.it oppure a simone@sc-spaconsulting.it

Simone Ciolli
Formatore e Project Manager in SPA & Wellness Strategy, esperto in Metodologie e Percorsi Wellness, da oltre 25 anni si occupa del settore Cosmesi Professionale & SPA. La consulenza si divide fra strutture wellness e aziende di settore, fra format di sviluppo per SPA Multilevel e progetti strategici aziendali di SPA Business Management per importanti brand cosmetici internazionali e aziende leader nel mercato del benessere. Come divulgatore tiene seminari e corsi di formazione, scrive articoli di wellness management su riviste specializzate, partecipa come relatore a convegni sul tema SPA & Wellness e coordina l’impostazione tecnica e di wellness concept per mostre-eventi nelle fiere di settore. Ha ideato il format Health SPA e, con un Team di collaboratori qualificati e specializzati (il THS), continua a creare nuove soluzioni per ottimizzare risultati e procedure tecnico/ commerciali di cross-selling e sviluppo per strutture Urban, Resorts, Thermal, Medical & Fitness.

SC SPA Consulting - T +39 335 6117416 - www.sc-spaconsulting.it