Silhouette in primo piano

14 febbraio 2018

Le onde d’urto (Shock Waves) sono particolari onde acustiche ad alta energia che, dopo numerosi test nei laboratori SkinMedic, hanno trovato applicazione all’interno dei centri in franchising SkinMedic Beauty Clinic, presenti in tutta Italia.

La nuova tecnologia Radial Shock Waves è in grado di emettere onde meccano-acustiche che trasportano energia ad alta densità all’interno dei tessuti, attivando i processi rigenerativi.

Le onde si diffondono nella zona trattata seguendo la legge dell’impedenza acustica, avviando così le funzioni che portano a risultati tangibili.

Tra le principali applicazioni, Radial Shock Waves è in grado di contrastare e ridurre in maniera efficace gli inestetismi della cellulite fibrosa ed edematosa, migliorando notevolmente l’aspetto della pelle a “buccia d’arancia”.

Questa nuova tecnologia si dimostra efficace anche per prevenire la formazione di pannicoli adiposi. Radial Shock Waves è indicata per braccia, addome, glutei, gambe e interno coscia e garantisce la soddisfazione del cliente con risultati visibili già dalla prima seduta.

Il trattamento, che ha una durata di 25 minuti circa, oltre ad essere altamente efficace, non è invasivo ed è paragonabile a un massaggio tecnologico.

Skinmedic sarà presente al Cosmoprof Worldwide Bologna 16 – 19 marzo 2018, Pad. 38 Stand C68-D67

www.skinmedic.it

a cura di Camilla Barni

MabellaEdizioni