Sfere della bellezza

Sfere della bellezza

di Rosanna Bassi

Il 2019 porta novità in casa Endosphères. Grazie alla propria ricerca, l’azienda ha realizzato un nuovo sistema di sfere in gel brevettato con densità differente e maggiore morbidezza rispetto alle classiche sfere in silicone anallergico.

Attraverso queste sfere è possibile utilizzare l’apparecchiatura per il trattamento corpo a una frequenza più elevata e ad una pressione più importante già dalle prime sedute, anche in condizioni particolarmente complesse come le teleangectasie.

Sfere della bellezza

Endosphères Therapy, metodica non invasiva a Microvibrazione Compressiva consiste in una serie di pulsazioni a bassa frequenza trasmesse ai tessuti con una successione di pressioni e vibrazioni, realizzate in modo tale che il contatto fra microsfere e tessuti sia continuo.

Focalizza la sua attenzione non solo sull’inestetismo, ma agisce dapprima ripristinando le fisiologiche condizioni vascolari e tissutali e, in seguito, effettuando un rimodellamento focalizzato sull’inestetismo cutaneo. L’effetto riducente avviene grazie alla sinergia tra l’azione meccanica del dispositivo e la controrisposta dei piani muscolari sottostanti, che offrono una resistenza attiva. In questo modo si ha una microcompressione dei setti fibrosi e degli aggregati adiposi, quindi una stimolazione e modificazione del tessuto connettivo che separa i lobuli adiposi.

Sistema senza controindicazioni

Questo sistema non ha controindicazioni nell’utilizzo sui capillari esposti e sulla lassità cutanea ed è indicato anche in presenza di protesi. Endosphères Therapy è nata nel campo della flebo linfologia, ovvero per il trattamento di serie patologie del sistema linfatico. È quindi studiata appositamente per poter lavorare su capillari esposti o su condizioni serie, come i linfedemi, ovviamente con un protocollo scientifico specifico.

Le nuove sfere permettono di agire più agevolmente e soprattutto con frequenze più elevate già dalle prime sedute, su condizioni particolarmente complesse (aree sensibili, inestetismi dei vasi, telengectasie e anche linfedemi). Inoltre, sono particolarmente efficienti sul recupero post-chirurgico e sull’edema. Endosphères Therapy è una metodica brevettata a livello internazionale con studi e ricerche alle spalle che ne garantiscono i risultati e la sicurezza.

Chiudi il menu