Neurocosmesi

7 Febbraio 2019

Partendo dal principio della comunicazione tra pelle e psiche, Marzia Clinic ha dato vita alla neurocosmesi, l’ultima innovazione nella cura della bellezza e della salute del tuo corpo.
Neurocosmesi: la pelle comunica

Con circa 800.000 recettori sensoriali, la pelle – la parte più esterna dell’organismo – reagisce ad ogni stimolo che riceve grazie ad un dialogo costante con il cervello. Qualche esempio per chiarire il concetto? Il rossore incontrollato che esprime il nostro imbarazzo, oppure la sudorazione e il pallore che comunicano al mondo uno stato di tensione e di paura.

Sono le cellule epidermiche che, mediante il sistema nervoso (neuropeptidi e neurotrasmettitori), consentono alla pelle di avviare la comunicazione multidirezionale tra pelle, cervello, sistema endocrino, sistema immunitario e organi periferici.

Cosa sono i neurocosmetici?

I neurocosmetici sono prodotti che agiscono sul sistema nervoso e attivano il rilascio di neurotrasmettitori vitali per la bellezza della pelle. Gli unici ingredienti naturali in grado di compiere questa azione così unica e così profonda sono gli oli essenziali che, oltre all’aspetto aromacologico, influenzano positivamente una serie di risposte fisiologiche.

I neurocosmetici sedurranno il cervello spingendolo a lavorare in favore della bellezza, agendo su tre livelli:
  • Innanzitutto hanno un’azione localizzata: gli oli essenziali penetrano attraverso la cute e raggiungono il cuore delle cellule, dove esplicano la loro azione farmacologica, che può durare dalle 24 alle 72 ore a seconda delle molecole utilizzate.
  • Il contatto diretto tra i neurocosmetici e la pelle attiva istantaneamente i neurotrasmettitori cutanei, i quali inviano un messaggio al sistema nervoso, chiedendogli di mettere in atto una precisa strategia per arginare il disturbo individuato.
  • Infine l’azione PNEID – Psico Neuro Endocrino Immuno Dermatologia – va a colpire direttamente l’ipotalamo, andando così ad influenzare meccanismi biologici importanti. Ad esempio, attraverso questa inedita proprietà dei nostri cosmetici è possibile controllare lo stimolo dell’appetito, sostenendo così il dimagrimento.

È questa la vera rivoluzione copernicana della skincare: non sono più gli ingredienti a compiere l’azione sulla pelle, ma la formulazione neurocosmetica “comanda” il sistema nervoso, che poi agisce autonomamente con tutte le strategie che può adottare. A questo punto, è chiara la distinzione tra un cosmetico ad azione sensoriale, in grado di regalare una sensazione di benessere grazie al suo aroma, e un neurocosmetico, che stimola il sistema nervoso e l’ipotalamo a innescare dall’interno i migliori meccanismi fisiologici per l’organismo.

Il risultato sarà quindi naturale, reale e duraturo.

Con i neurocosmetici Marzia Clinic la bellezza rifiorisce dall’interno! Marzia Clinic è presente a Cosmoprof per svelare tutti i segreti della neurocosmesi: padiglione 30, stand E56-F55 (Leggi anche Benessere attraverso colori e profumi).

www.marziaclinic.com

a cura di Sofia Staropoli

Scopri tutte le novità

MabellaEdizioni