Il movimento ABT 1.0

16 agosto 2017

Il 23 luglio 2017, nell’incantevole parco di un antico casale nel lecchese, è stato fondato il Movimento ABT1.0.

Ispirato alle correnti che storicamente hanno segnato il prima e il dopo di una novità nel settore della cosmetica professionale, il Movimento ABT1.0 raccoglie le professioniste della bellezza di tutta Italia che hanno deciso di innovare.

Le estetiste di Natì, hanno affrontato un intenso e articolato percorso di alta formazione con l’obiettivo di acquisire, in piena autonomia, competenze tecniche e commerciali fondamentali per attivare un cambiamento nel loro lavoro quotidiano.

ABT1.0 Specialist è infatti un corso di formazione dell’estetica professionale che non dà risposte ma pone domande. Chi sceglie la rotta dell’innovazione sa che il solo miglioramento del prodotto non basta: cambiare significa molto spesso novità, saper cogliere bisogni del mercato finora inespressi, ma anche farsi domande e trovare, insieme, risposte importanti.

La linea ABT1.0 di Natì parla il linguaggio del domani, ponendosi come obbiettivo di essere un vero e proprio strumento professionale, per una crescita personale ed economica.

Il Movimento ABT1.0 vuole ridare nelle mani delle estetiste autorevolezza nella cura della persona, professionalità valorizzata dalla formazione continua, serietà e unicità dell’offerta.

www.nati.it

a cura di Camilla Barni

MabellaEdizioni