L’ovale perfetto

24 marzo 2016

Vero e proprio concentrato di espressioni, il viso può talvolta apparire triste ed appesantito a causa delle problematiche biologiche ad esso connesse: rilassamento cutaneo, spostamento dei grassi verso la parte inferiore, tratti tirati… La ricerca di un ovale perfetto e di un viso tonico non è solo una delle preoccupazioni maggiori delle donne che desiderano mostrare un volto armonioso e visibilmente più giovane, ma anche quella del nuovo programma Sothys, che sfida gli inestetismi di questa zona, per rispondere ai bisogni di tutte le donne.

Per un’azione specifica e duratura, il marchio ha pensato, innanzi tutto, a un protocollo cabina: dalle guance no al seno, il soin Professionnel Ovale Parfait esercita un effetto tensore e tonicità che ridisegna i contorni e cancella i segni di espressione. Imprescindibile, dunque, il successivo mantenimento domiciliare che consente di mantenere i risultati grazie a un siero specifico dal target “ultralargo”.

Ispirato a due tecniche di medicina dermoestetica, il Sérum Jeunesse Ovale Parfait, prima dei 45 anni, è indicato per mantenere la forma a V del viso. È particolarmente efficace nel contrastare la “text-neck”, ovvero la nuova ruga che si crea a livello del collo a causa di un utilizzo sempre maggiore di smartphone e tablet. Dopo i 45 anni, età in cui la priorità è proprio quella di mantenere un ovale perfettamente disegnato quotidianamente, questo siero permette di ritrovare un viso radioso contrastando la forza di gravità. È ideale anche per l’uomo, soggetto al problema del doppio mento.

Tra gli attivi dermo-affinanti, selezionati dalla Ricerca Avanzata Sothys, ispirati alla tecnica dermoestetica degli ultrasuoni, si identificano alcuni Oligosaccaridi marini scelti per bloccare il processo di stoccaggio dei grassi e stimolare la lipolisi. L’Estratto di ore di Arancia Amara e l’Estratto di Edera vantano proprietà drenanti e decongestionanti.

Ispirandosi poi alla metodica dermoestetica dei fili tensori, che creano un reticolato sottocutaneo che distende i tessuti, Sothys ha inserito nella formulazione alcuni attivi dermo-liftanti quali lo Zucchero di Manioca, per un effetto tensore immediato grazie al film elastico 3D che si crea sulla pelle.

Più in profondità, il Complesso Ristrutturante Peptide M3.0 potenzia la sintesi del Collagene mentre il Silicio la stimola, limitando la comparsa dei segni visibili del tempo.

www.sothys.it

MabellaEdizioni