La bellezza è anche in digital

La bellezza è anche in digital

Di Alessandra Mecca

Prodotti innovativi, trattamenti rapidi ma efficaci, integrazione delle tecnologie digitali in tutti gli aspetti del business danno vita a una nuova dimensione beauty. Ce ne parlano Chiara Morgandi, Coordinatore Aziendale Gruppo LÀI e Rosy Piemonti, Direttore Marketing Strategico Gruppo LÀI.

Dal 1979 tra i maggiori punti di riferimento per il settore dell’estetica professionale, Intégrée oggi apre le porte a una nuova frontiera, quella dell’Estetica Specialistica Rigenerativa, attraverso la linea viso Oxea. Ce ne può parlare?

C.M: Abbiamo notato che c’è una richiesta sempre più grande di trattamenti mirati al ringiovanimento che rispettino un approccio naturale alla bellezza. Me lo lasci dire… a seguito del boom dei ritocchi e dei filler, a un certo punto alcune persone faticavano quasi a riconoscersi. Ebbene, per soddisfare numerose richieste abbiamo introdotto il concetto di Estetica Specialistica Rigenerativa, elevando così anche l’attività dell’estetista stessa, che ormai non si limita più a fare soltanto trattamenti di base o di prevenzione. Da qui abbiamo lanciato la linea cosmetica Oxea, sinergie di peeling per il viso di derivazione completamente naturale.

 

L’ottima risposta del mercato all’introduzione di Oxea ha spinto Intégrée ha implementare la linea. Seguendo i desiderata dei vostri clienti, in quale direzione è andata l’estensione di gamma?

R.P: Il travolgente entusiasmo delle nostre clienti per la linea Oxea viso, non è rimasto inascoltato e abbiamo ampliato la gamma introducendo una sinergia di peeling per il corpo, sempre di derivazione naturale che consentono all’estetista di ottenere risultati immediati e altamente performanti già dalla prima applicazione. Tra l’altro oggi, con questa emergenza mondiale, l’estetista dovrà offrire quelli che io chiamo “trattamenti Quick and Chic”. Quindi trattamenti rapidi, per ridurre la permanenza della cliente all’interno dell’istituto e, al tempo stesso, chic, ossia dai risultati immediati ed eclatanti.

Perchè una professionista del settore dovrebbe scegliere Oxea?

R.P.: Mentre le linee dei nostri principali competitor sono caratterizzate da acidi singoli, in Oxea, questi ultimi sviluppano sinergie tra di loro. Il risultato è una linea di peeling estetici per il trattamento di viso corpo composta da pochi prodotti ma dalle prestazioni elevate. Inoltre tutti gli acidi sono esclusivamente di origine naturale, completamente fragrance free, quindi senza profumazione e con minor rischio di irritazioni e allergie. Tutti i cosmetici della linea Oxea sono certificati 100% Made in Italy e credo che sia un aspetto molto importante, dato che in questo momento storico sarebbe bene sostenere la crescita dei prodotti italiani.

Leggi anche l’articolo Rigenerazione totale di Oxea

Fa parte del programma Oxea, anche Oxy Body Cream Crema Corpo Multiattiva. Quali sono le sue peculiarità?

R.P.: Sono davvero molto contenta di questa domanda perché Oxy Body Cream Crema Corpo Multiattiva rappresenta un fiore all’occhiello della linea. Mi sento in dovere di fare anche i complimenti ai nostri laboratori di ricerca per l’ottimo lavoro svolto. Si tratta di una crema corpo fluida, emolliente che ripristina l’equilibrio e il trofismo dell’epidermide dopo un peeling, proteggendo la pelle del corpo anche dall’invecchiamento precoce. La sua formulazione è arricchita di Acido Ialuronico, Allantoina, Olio di Argan, Olio di Mandorle Dolci, Burro di Karité, Pantenolo, Trealosio, Ceramidi e Fitosfingosine, NMF ricostituito. La pelle è da subito vellutata, avvolta dalle note sensuali del Fiore d’Arancio, del Gelsomino e della Rosa.

Oxea presenta diverse referenze a uso professionale che, in cabina, danno origine a protocolli dalle elevate prestazioni. La linea comprende anche prodotti da rivendita?

R.P.: Oxea viso per quanto riguarda il prodotto di autocura domiciliare prevede un vero e proprio “mai più senza”. Si tratta della Zen CC Cream, una crema adatta a qualsiasi tipo di pelle che uniforma il colorito, minimizza le imperfezioni e idrata la pelle. Formulata con Estratto di Fico d’India (azione antiossidante), Xilitolo (azione riequilibrante dell’ecosistema cutaneo), Jojoba (azione idratante ed emolliente), Burro di Karité (azione nutriente e ristrutturante). Protegge la pelle dai raggi solari grazie al filtro SPF50+. È una vera e propria crema cosmetica adatta a tutte le età e perfetta in ogni occasione.

Formazione, sperimentazione, innovativi protocolli di lavoro, ricerca avanzata sono elementi chiave per l’azienda, che si sono sempre concretizzati all’interno della Beauty Academy Intégrée. In questa particolare situazione di emergenza sanitaria, quali sono gli strumenti che state adottando per portare avanti le attività di formazione e di sviluppo?

C.M: Essendo la nostra azienda basata a Bergamo, come può capire siamo stati molto colpiti da questa emergenza. Il mio primo pensiero è stato subito per i miei dipendenti e mi sono immediatamente preoccupata di metterli in sicurezza, chiudendo l’azienda e organizzando tutto il necessario per attivare la modalità di lavoro smart working. Successivamente ho fatto attivare una piattaforma digitale per organizzare una serie di meeting aziendali con le nostre reti commerciali al fine di stilare un fitto programma di corsi e videoconferenze dedicate alle nostre clienti. Mio padre, nonché presidente del gruppo LÀI, Roberto Morgandi, due volte alla settimana tiene un interessantissimo webmeeting intitolato “La Gestione dell’imprevisto nella tua attività imprenditoriale”, che io ho voluto estendere a tutte le estetiste del nostro Paese, anche a quelle che non conoscono i nostri brand. 

Abbiamo avuto una media di oltre 200 partecipanti a ogni incontro ed estetiste che non ci conoscevano ci hanno mandato dei bellissimi messaggi di ringraziamento. Una volta alla settimana faccio una videoconferenza solo con i miei dipendenti perché voglio vederli, accertarmi che stiano bene e soprattutto mandargli tanta energia positiva e un abbraccio caloroso.

Quali, invece, le strategie di marketing che hanno maggiore impatto nel mercato attuale?

R.P.: Considerando che questa emergenza sanitaria ha rappresentato la più grande digital trasformation dell’epoca, prima di creare strategie di marketing, stiamo insegnando alle nostre clienti a cambiare modo di lavoro. Dovranno iniziare a lavorare nella modalità che io chiamo “beauty smart working”. L’estetista deve essere pronta anche a consegnare a domicilio i prodotti richiesti, preparando pacchetti personalizzati e deve avere dimestichezza con le videochiamate, per seguire in tempo reale la propria clientela. Il secondo step vede l’applicazione delle strategie di marketing che stiamo insegnando, tramite video corsi, improntati sul corretto uso dei social, del neuromarketing, della comunicazione e della creazione di quelli che amo chiamare trattamenti “quick and chic”.

www.integree.com

Beauty & Technology – Leggi tutti gli articoli