You are currently viewing La bellezza corre in rete

La bellezza corre in rete

Di Caterina Panzeri

Il rapporto con il cliente è un aspetto che sta assumendo una connotazione diversa rispetto al passato. Vediamo inseme tecniche, metodi e idee per la fidelizzazione on line del cliente.

Il contatto continuo è fondamentale per consolidare il rapporto di fiducia. In questo l’evoluzione del digital è un aiuto importante, date tutte le possibili soluzioni che offre:
• Post, stories, giveaway Si, ma con metodo e, soprattutto, con un efficace piano editoriale che crei continuità informativa;
• consulenze on line per consigli, informazioni relative a prodotti e trattamenti di beauty routine;
• community riservate, dove scambiare opinioni, pensieri, riflessioni in una sorta di “appartenenza” collettiva al brand del centro estetico.
Ogni possibile soluzione, offre opportunità diverse con una costante che bisogna sempre rispettare e cioè la propria proposta di valore e il proprio tono di voce che ci rendono diversi dagli altri ma riconoscibili agli occhi del target

POSTARE CON METODO

Un valore aggiunto per i clienti è la comunicazione costante e non invasiva, ma creata per raccontare e raccontarsi, per ascoltare, per rispondere, per “far vivere” virtualmente la vita del centro estetico, annullando temporalmente la distanza. Vietato, però, riempire le pagine di post senza un filo logico. Create uno storytelling, un racconto continuo che stimoli l’immaginazione rispettando 3 regole di base fondamentali:
1. Racconta con un tono autentico
Il carattere della narrazione della vita d’istituto deve essere in linea con le caratteristiche del brand, deve parlare direttamente alla clientela, deve stimolare e attrarre l’attenzione, con un linguaggio semplice ma “non improvvisato”
2. Attenzione a dettagli e immaginazione
Create un racconto che “trasporti” il cliente in un’esperienza sensoriale, come se vivesse realmente tutto ciò che è narrato. Fatelo sentire “parte” e non solo spettatore.
3.Rispetta le 5 W
Chi, cosa, come, quando, perché sono le domande alle quali rispondere per dare alla storia una struttura corretta e renderla interessante

Leggi anche ‘articolo di Caterina Panzeri Il potere della comunicazione web in estetica

Leggi anche l’articolo Whatsapp Business.. E sei in linea diretta con i tuoi clienti

CONSULENZA ON LINE

Ci sono differenti strumenti che permettono di mettersi in contatto e vedersi, in modo da poter affiancare il cliente e offrire un consiglio mirato. Ecco alcuni strumenti utili:
• La nuova versione di Skype Business offre tantissime possibilità ed è utilizzabile anche se il cliente non ha downlodato il programma. Basta inoltrare il link d’accesso o programmare la videochiamata, o inviare un videomessaggio (funzione utile per diverse azioni di marketing). È possibile creare un sondaggio per sviluppare maggiore coinvolgimento.
• È stato introdotto Zoom, social network dedicato a video chiamate. Nella versione free si può rimanere on line per 40 minuti gratuitamente, registrare l’incontro per inviarlo poi al cliente, se mostrate una metodologia di trattamento.
• Interessanti e di facile utilizzo le Facebook Room, vere e proprie stanze di riunione online in cui ci si può vedere e parlare tramite il proprio profilo social. Potete dare un nome alla vostra stanza, decidere l’orario di apertura e le persone alle quali rendere visibile la stanza stessa.
Google mette a disposizione il programma Meet, la sezione del proprio account, con il quale organizzare chiamate online con due o più persone.
Oltre alla scelta dello strumento, è fondamentale partire da un concetto prioritario: vietato improvvisare. Per una consulenza o per un saluto, decidere l’obiettivo è il primo passo. Questo vi guiderà con sicurezza e determinazione all’efficacia della strategia, poiché l’utente finale ha bisogno di essere guidato con chiarezza.

Per continuare a leggere l’articolo Abbonati alla rivista

I Nostri Esperti – Leggi tutti gli articoli