International Beauty Show, la festa is in the…Hair

4 ottobre 2017

Lunedì 2 ottobre è andato in scena, al Teatro Nuovo, in Piazza San Babila, International Beauty Show realizzato dallo staff di Itely Hairfashion e Revivre.

3 ore e mezza di puro spettacolo che ha tenuto incollati le mille persone, tra hairstylist, parrucchieri, distributori, agenti e giornalisti, accorsi da ogni parte del globo per assistere e conoscere le nuove tendenze moda hair di questa stagione autunno/inverno.

Un evento coinvolgente, anche grazie alla conduzione di due ospiti d’eccezione Edoardo Stoppa e Juliana Moreira, che con la loro simpatia e spontaneità, hanno saputo, più volte, divertire il pubblico e alle esibizioni di virtuosismi atletici da parte del gruppo Burningate conosciuti dal grande pubblico grazie alla trasmissione “Italia’s Got Talent”.

Ad aprire l’evento è stato lo staff Revivre Italia capitanato dall’hairstylist Ivan Peserico che, dopo un breve video di presentazione di Rainbow, ha dato un assaggio delle tecniche utilizzate per realizzare alcune delle acconciature di questa nuova e coloratissima collezione.

Successivamente gli hairstylist dello staff Itely Hairfashion di Albania, Siria, Cina, USA, Portogallo e UK si sono alternarti sul palco, presentando le loro migliori creazioni. Il gruppo degli hairstylist  Itely Hairfashion Italia (Fabio Cervesato, Nicola Scattolin, Antonio Martorelli e Simona Girandola)  dopo un breve video di presentazione di Posh Style – Verona Collection, ha dato un assaggio delle tecniche utilizzate per realizzare alcune delle acconciature di questa nuova e raffinata collezione.

Il Presidente Lucio Fusaro, intervenuto più volte nel corso della manifestazione,  ha voluto premiare con la consegna delle targhe coloro che hanno contribuito al successo di GVF GROUP di cui fanno parte Itely Hairfashion (che quest’anno festeggia i suoi 30 anni)  e Revivre (da ben 44 anni sul mercato) . Ha poi presentato anche la squadra di Power Volley Milano, della quale Itely Hairfashion è sponsor e Revivre è main sponsor, regalando anche momenti di riflessione sul tema dell’impegno, della volontà e del modo in cui lo sport deve essere realmente vissuto. Ha ribadito il concetto della condivisione leitmotiv dell’evento “perché il successo non è nulla se non hai nessuno con cui condividerlo”.

di Rosanna Bassi

MabellaEdizioni