Il futuro è rosa

Il futuro è rosa

di Rosanna Bassi

Una società il cui asset è la qualità tecnologica è nella quale i livelli manageriali sono coperti dalle donne. Nuovi progetti al servizio delle estetiste e il focus sulla formazione. Monica Carini, responsabile Marketing Esthelogue, fa il punto sul nuovo assetto dell’azienda.

Esthelogue è una realtà in costante crescita. Qual è il posizionamento attuale?

L’obiettivo di Esthelogue è sempre stato quello di essere percepiti e riconosciuti presso il nostro target, ovvero i centri estetici, come un’azienda di alta qualità tecnologica. La nostra storia inizia nel 2009, quando El.En., capofila di un gruppo hi-tech operante da oltre 30 anni nel settore delle tecnologie laser, ha deciso di mettere tutto il proprio bagaglio di competenze ed esperienze acquisite in ambito medicale al servizio dei centri estetici. Questo si è tradotto in un’offerta di eccellenza per l’estetica professionale, nella quale ricerca e sperimentazione sono sempre state le parole d’ordine, così come la sicurezza: i controlli sulle nostre certificazioni sono di routine dato che il nostro Gruppo esporta laser in tutto il mondo. Ecco perché pensavamo di avere tutto quello che serve.

Oggi però questo non basta più, perché veniamo sovrastati da comunicazioni commerciali che rendono di alto livello qualsiasi prodotto. Ci siamo resi conto che serve altro, e quindi, per i prossimi 2 anni abbiamo “budgettizzato” risorse economiche importanti finalizzate proprio a far emergere il nostro marchio non solo per l’indiscutibile alta qualità tecnologica delle nostre apparecchiature, ma anche per il “valore riconoscibile” di chi le utilizza attraverso un supporto di marketing costante e concreto.

Inoltre, stiamo ultimando il nuovo sito Esthelogue, meno tecnico ma più performante e “usabile” nella ricerca sia per il nostro cliente professionale sia per l’end user, dove si potranno trovare informazioni, curiosità, servizi, materiali di marketing e tanto altro…

Da quest’anno il riassetto aziendale, a livello manageriale, vede protagoniste le donne nei ruoli chiave dell’azienda. Un deciso cambio di marcia. Ce ne parla?

In questi 10 anni la crescita di Esthelogue è stata continua e costante, ma era arrivato il momento di “tirare le somme” per capire come migliorare ancora le performance di ogni risorsa e poter dare sempre di più sia all’azienda che ai nostri clienti, target che per l’80% sono rappresentati da donne. Da qui la scelta di “vestire di rosa” Esthelogue mettendo a capo del marketing, del settore tecnico e dell’area commerciale tre donne, tutte ovviamente con anni di esperienza e preparazione nel settore estetico; siamo totalmente diverse ma molto affiatate a livello professionale e questo ci permette di avere una visione del mercato a 360°, arrivando a soluzioni con tre visioni diverse ma che si incontrano sempre per arricchire la proposta finale.

Essere riconosciuti come una realtà di alta qualità tecnologica sembra non bastare più. Quali sono gli elementi strategici che vi distinguono?

Offriamo ai nostri clienti un’assistenza globale, “coccolandoli” e restando in contatto costante con loro per qualsiasi esigenza: per quanto riguarda il marketing assicuriamo un’offerta diversificata e costruita in base alle specifiche esigenze del centro estetico, per poterlo seguire nel modo più efficace possibile nel lancio della tecnologia/e scelta/e; il reparto tecnico di formazione, sempre più capillare, riesce a coprire tutta Italia e a garantire, ovunque si trovi il centro estetico, l’assistenza di cui ha bisogno; il reparto commerciale dà soluzioni sotto tutti i punti di vista, e la nostra forza vendita è sempre più presente per affiancare le estetiste nella scelta di quello che effettivamente serve.

Nuovo anno, nuove opportunità. Ci descrive le caratteristiche del progetto “Mettetevi comode”? Cosa prevede? Quali sono i plus per l’estetista?

Da quest’anno il nostro obiettivo primario è, come già detto, quello di fornire un forte supporto alle estetiste creando un progetto di sviluppo personalizzato. Abbiamo deciso di chiamarlo “Mettetevi comode”, perché queste due parole racchiudono proprio quello che intendiamo offrire loro: non soltanto apparecchiature sempre più innovative, versatili e performanti (basti pensare alle ultime due new entry, B-Star per il rimodellamento corpo e il trattamento delle adiposità localizzate, e MeDioStar NeXT Monolith per l’epilazione laser), ma anche un’assistenza marketing one-to-one che permetterà loro di farsi conoscere, di mostrare quello che sanno fare, insomma, di emergere in questo mercato sempre più competitivo e veloce dove il tempo è davvero limitato, poiché “stare 12 ore in cabina” non dà loro modo di curare tutta la parte di marketing necessaria.

Il progetto prevede un pacchetto marketing “on-boarding” di 2 o 4 mesi, gratuito, che a noi piace definire “percorso”, attraverso il quale, con il supporto del nostro ufficio marketing, accompagniamo l’estetista nel lancio delle tecnologie scelte, costruendo immagini mirate e personalizzate, organizzando eventi ad hoc e sponsorizzazioni sui social. Infatti, se è fondamentale essere brave professioniste e disporre delle migliori tecnologie, lo è altrettanto dare visibilità al centro estetico che deve essere riconosciuto commercialmente e tecnicamente, e soprattutto deve essere trovato. Avere a disposizione un referente marketing dedicato ed essere quindi seguiti sempre dalla stessa persona, fa sì che si crei un feeling speciale, ed è una garanzia per raggiungere il miglior risultato possibile.

Cosa significa per voi formazione in questo contesto di cambiamento per il settore?

La formazione per noi è sempre stata un fiore all’occhiello. I nostri clienti possono contare su corsi ed eventi formativi e di aggiornamento, gratuiti, ogni settimana presso la nostra sede di Calenzano (FI). Essi includono corsi base, di avanzamento e tavole rotonde, dove ci si può confrontare su eventuali problemi emersi durante il lavoro, ma anche condividere successi per arricchire il sapere di ogni collega.

Solo per rendere l’idea: formiamo circa 700 estetiste l’anno! La formazione è un tassello importante e imprescindibile in un settore come quello dell’estetica e in un periodo dove le normative sono in costante evoluzione, in un’ottica di maggiore responsabilizzazione: le normative per noi non sono una novità, le abbiamo sempre rispettate e ci siamo sempre adeguati a quello che viene chiesto sia a noi come produttori sia a quello che chiedono i nostri clienti.

Da quest’anno abbiamo istituito i corsi sulla sicurezza all’utilizzo delle tecnologie laser per poter arrivare al 2020 con tutte le nostre clienti abilitate secondo la normativa che entrerà in vigore. Si tratta di una formazione di 2 giorni, tenuta direttamente da un ingegnere del Gruppo appositamente selezionato e formato.

Chiudi il menu