Il Congresso Mondiale della Scienza Cosmetica in Italia

Il Congresso Mondiale della Scienza Cosmetica in Italia

di Annamaria Scicchitani

Ritorna dopo 14 anni il Congresso CosmEthic Science and Conscience. Un viaggio tra le nuove frontiere della scienza cosmetica per anticipare e rispondere a sempre nuove problematiche

Al MiCo di Milano, dal 30 settembre al 2 ottobre, SICC (Società Italiana di Chimica e Scienze Cosmetologiche) organizza il 25° congresso IFSCC dedicato al mondo della cosmesi dal titolo “CosmEthic Science and Conscience”, un viaggio tra le frontiere della scienza cosmetica per superare i confini della conoscenza di questa meravigliosa materia. L’universo infatti, scelto come veicolo di comunicazione e metafora della cosmesi, incarna al meglio la sfida a trovare soluzioni razionali a problemi che spesso razionali non sono.

L’evento internazionale, tornato in Italia dopo 14 anni, si aprirà con uno show musicale e visivo dei Deproducers: quattro produttori del calibro di Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Max Casacci e Riccardo Sinigallia si ripropongono di musicare dal vivo la conferenza spaziale dell’astrofisico e direttore del Planetario di Milano Fabio Peri che spiegherà le meraviglie del cosmo e le recenti conquiste dello spazio. Seguirà una lettura magistrale del Prof. Michael Zaworotko, chimico di fama mondiale tra i più apprezzati e quotati.

Il 1° di ottobre si entrerà nel vivo delle conferenze scientifiche articolate in 10 sessioni, ognuna collegata concettualmente a un pianeta del sistema solare. Le tematiche affrontate verteranno su Microbioma, Sostenibilità, Formulazione, Materie Prime, Qualità e Sicurezza, Comunicazione e Marketing, Biodiversità.
In apertura due sessioni plenarie. La prima, Martedì 1 ottobre, con il Prof. Cesare Montecucco, patologo e neurobiologo che ha ricevuto numerosi premi scientifici tra cui il premio Ehrlich per la medicina nel 2011.

La seconda, Mercoledì 2 ottobre, con il Prof. Fabio Iraldo, responsabile di progetti di ricerca in materia di gestione ambientale, marchio di qualità ecologica, politica integrata dei prodotti, appalti verdi, salute e sicurezza presso l’Università Bocconi.
A seguire le 5 Keynote con Luigi Rigano, Patrice Bellon, Laurent Gilbert, Joerg Von Hagen e Serena Tongiani e i lavori podio che il Comitato Scientifico sta valutando tra gli oltre 450 pervenuti.

Il fitto programma prevede anche workshop monografici sul quadro normativo, sulle emulsioni cosmetiche, sulla colorazione dei capelli e la corrispondenza dei colori nel Make Up, sulla chimica verde e i solventi, sui metodi alternativi ai test su animali. Gli organizzatori puntano molto sulla presenza di giovani appassionati alla materia tanto che per loro è prevista una quota ridotta “Under 31”. Giovani sono anche le vincitrici delle borse di studio promosse da SICC relative a due progetti organizzati rispettivamente dalle Università di Camerino e Ferrara.


Il Congresso si chiuderà con una Cena di Gala a cura di un rinomato catering tre stelle Michelin presso Piazza Lombardia, Spazio Donizetti, e con la performance dell’affascinante soprano Silvia Colombini.

Fino al 15 Agosto, attraverso il sito, è possibile registrarsi per partecipare alle sessioni scientifiche e al programma di iniziative sociali. Sempre sul sito della Conferenza è pubblicato mensilmente un videoclip prodotto da Luigi Bignami, giornalista scientifico esperto in Astronomia; i videoclip pubblicati costituiranno una video-story di alto valore scientifico e documentale sull’universo.

Sono attesi oltre 800 professionisti del settore, prevalentemente addetti alla ricerca scientifica.

Le aziende interessate, potranno riservare uno spazio nell’area espositiva. Gli stand saranno organizzati in isole attorno ad una “Gourmet Station”, che offrirà le migliori specialità delle eccellenze enogastronomiche regionali italiane; in alternativa potranno scegliere una delle forme di sponsorizzazione previste, contattando l’agenzia organizzatrice Yanez. Parte dei fondi raccolti, saranno destinati a sostenere i progetti di 5 Onlus.

Chiudi il menu