Filler fai da te con B-SELFIE di PhaseTech

9 novembre 2016

bselfie-1Indolore, senza punture e semplice da utilizzare: PhaseTech lancia sul mercato italiano B-SELFIE, l’unico filler antirughe fai-da-te, applicabile con la facilità di un cerotto. Una soluzione ideale per trattamenti last minute, ma anche un jolly da inserire nella propria beauty routine per un risultato efficace e duraturo. B-SELFIE ha già fatto parlare di sé grazie a Valeria Marini, che lo ha scoperto in anteprima e lo sta facendo conoscere anche agli altri VIP della casa più spiata d’Italia.

Questo prodotto è il primo self-beauty filler che si applica semplicemente come un cerotto: un cosmetico tecnico specifico innovativo per il trattamento di rughe e zampe di gallina che è in grado di raggiungere gli strati profondi della ruga, restituendo un’efficacia di livello professionale. Il formulato è il frutto di una rivoluzionaria tecnologia proprietaria che ha permesso di realizzare microstrutture cristallizzate di Acido Ialuronico puro e addizionato di fattori di crescita (EGF).

bselfie-2Le microstrutture sono in grado di penetrare in maniera completamente indolore il primo strato della pelle, rilasciando l’Acido Ialuronico in profondità, per uno riempimento immediato della depressione delle rughe, senza possibilità di paragone con qualsiasi altro rimedio antirughe domiciliare, mentre l’EGF promuove la rivitalizzazione del tessuto. L’azione di riempimento delle rughe e distensione della pelle è visibile già dopo sole due ore di applicazione, rendendo B-SELFIE il trattamento ideale per un invito a cena dell’ultimo minuto o una necessità improvvisa. Non solo: effettuando quattro trattamenti a distanza di 48 ore, è possibile ottenere un effetto prolungato.

Utilizzare questo filler è semplicissimo. Basta una lieve pressione delle dita per attivare il trattamento e cancellare le rughe contorno occhi: è sufficiente purificare e asciugare l’area perioculare, posizionare B-SELFIE sotto l’occhio e tamponare delicatamente con la punta delle dita per qualche minuto. Il filler non è mai stato così semplice.

www.bselfie.it

MabellaEdizioni