Euracom: vibrazione strumentale viso

22 settembre 2016

cellutec-de-luxe-viso-euracom-2Efficaci e incontestabilmente rilassanti, i massaggi a vibrazione manuale sono tra i più apprezzati dalla clientela di un centro estetico; tuttavia, risultano estremamente faticosi per coloro che li effettuano. Per rispondere a questa problematica e fornire una soluzione adeguata in grado di mettere d’accordo entrambe le parti, è nato l’innovativo G5 Cellutec De Luxe Viso.

Questa apparecchiatura, a vibrazione strumentale firmata Euracom, agisce attraverso un sistema eccentrico rotatorio che produce onde soniche ed infrasoniche, in grado di agire in profondità per risultati duraturi e immediatamente percepibili. In sintesi, i vantaggi di una vibrazione strumentale, rispetto ad una vibrazione manuale, sono i seguenti: possibilità di effettuare trattamenti di durata maggiore, garanzia di impostare in modo estremamente preciso e continuativo l’intensità della vibrazione, stesso comfort e stessa piacevolezza di una manovra manuale.

Pertanto, come con un massaggio manuale , procura un aumento di calore e la mobilizzazione dei tessuti cutanei e sottocutanei, con effetti trofici, rilassanti e defibrosanti. Più nello specifico, i diversi livelli di azione offerti da questa innovativa apparecchiatura forniscono all’estetista la possibilità di lavorare con diverse potenze vibratorie e di sfruttare manipoli specifici seguendo protocolli messi a punto per inestetismi localizzati e utilizzando prodotti cosmetici brevettati.

cellutec-de-luxe-viso-euracom-apparecchiaturaA livello epidermico, alcune problematiche derivano dal fatto che il film idrolipidico e l’idratazione risultano alterati, che la pelle è poco protetta e, di conseguenza, più vulnerabile alle aggressioni esterne che possono generare infiammazioni e inestetismi, legati ad una maggior sensibilità cutanea.

Nei casi di secchezza cutanea e micro-rughe, discromie, ispessimento e perdita di luminosità, G5 Cellutec De Luxe Viso leviga, affina, rigenera, schiarisce, uniforma e rende i pori meno visibili grazie a una vibrazione attiva usata fin dalla fase di pulizia, tramite un peeling volto a eliminare le cellule cornee. Inoltre, attiva il drenaggio linfatico e stimola la permeabilità cellulare, incrementando il “capitale giovinezza” della pelle. A livello dermico, le problematiche che si manifestano a partire dai 25 anni di età, ovvero la diminuzione di produzione di sostanze importanti quali Acido Jaluronico e alcune fibre di Collagene, vengono contrastate grazie alla vibrazione che diventa una sorta di “sveglia” per il fibroblasta, riattivandone l’attività.

Ma non solo; i benefici di quest’azione meccanica si notano anche sulla microcircolazione sanguigna con l’aumento dell’apportocellutec-de-luxe-viso-euracom nutritivo alle cellule epidermiche e il rafforzamento della barriera cutanea. L’azione tixotropica migliora immediatamente il tono della cute, elimina le tossine che stagnano nei tessuti e stimola le funzioni delle ghiandole sebacee per una miglior funzionalità nella formazione del film idrolipidico.

Il viso ritrova elasticità e compattezza Infine, a livello ipodermico e muscolare, G5 Cellutec De Luxe Viso tonifica, solleva, rimpolpa e rimodella agendo sui muscoli pellicciai del viso soggetti a continue sollecitazioni dovute alla mimica facciale, ovvero su quegli strati e su quelle fibre in cui si imprimono i segni del tempo. Vengono attivate azioni stimolanti sul fascio neuromuscolare e sulla circolazione linfatica e sanguigna, mentre la maggior quantità di ossigeno attiva la lipasi cellulare favorendo un effetto modellante. L’ovale del viso ne risulta ridefinito. Studi recenti hanno infine evidenziato che le vibrazioni riducono il Cortisolo, ormone dello stress, e determinano un miglioramento del profilo immunologico dell’individuo.

www.euracom.it

Riassumendo, con G5 Cellutec De Luxe Viso di Euracom si ottengono:

• L’ossigenazione dei tessuti, per una pelle più luminosa;

• La stimolazione del microcircolo sanguigno, per migliorare il metabolismo e la nutrizione cellulare;

• La stimolazione cellulare e la rigenerazione tissutale, per una pelle più tonica e rimpolpata;

• La stimolazione linfatica, per drenare e decongestionare i tessuti eliminando i cataboliti, disintossicando e detergendo a fondo la pelle;

• L’aumento della permeabilità cellulare, per un miglior assorbimento dei principi attivi,

• Un’esfoliazione meccanica, per un peeling e una pulizia esterna e superficiale della pelle;

• Una stimolazione muscolare, per migliorare il tono e il trofismo muscolare.

MabellaEdizioni