Emozioni sulla pelle

Emozioni sulla pelle

a cura di Alessandra Mecca

Ascoltare i messaggi del corpo e contrastare le emozioni negative per un’esperienza di benessere totale, in grado di migliorare gli inestetismi cutanei. È Inside Out Method di Marzia Clinic. Ne parliamo insieme a Raffaella Gornati, General Manager.

Inside Out è il nuovo ed esclusivo metodo di Marzia Clinic che mette in correlazione emozioni e inestetismi. Ce ne può parlare?

Il metodo rispecchia la nostra mission, che è quella di prenderci quotidianamente cura di ogni donna nella sua totalità, per equilibrare mente, corpo e spirito, attraverso la proposta di un’esperienza di benessere che integra soluzioni cosmetiche naturali e innovative, protocolli di lavoro personalizzati e metodiche olistiche. Nello specifico, Inside Out Method ha lo scopo di fornire all’operatore del benessere un sistema unico di trattamento, che coniuga scienza e tradizione e che risulta estremamente coinvolgente per l’utente finale. 

Si tratta di un percorso totalmente personalizzato, sviluppato a partire dalle 4 emozioni negative fondamentali e dal loro impatto sul corpo.

Qual è il punto di partenza di Inside Out Method?

Si parte dall’olfatto, il senso che modifica l’inconscio più profondamente. L’esclusiva ‘Bussola Emotiva’ Marzia Clinic, che prevede l’olfazione di diverse miscele aromatiche a base di oli essenziali puri e sofisticati, rivela quale emozione sta somatizzando sul corpo generando inestetismi difficili, se non impossibili da trattare, se prima non viene sciolto il blocco emotivo.

Qual è, invece, la seconda fase del trattamento?

È quella che vede protagonista il Massaggio Neurodermico. È un massaggio riflessogeno che agisce sui metameri, ovvero quelle zone situate lungo la colonna vertebrale a cui corrispondono per via riflessa i vari organi interni del nostro corpo. Come tutte le tecniche riflessogene, anche il Massaggio Neurodermico si fonda sul presupposto che il corpo umano sfrutti diverse vie di comunicazione per manifestare il proprio stato di salute. Ogni disfunzione organica può dare segnali sia dal punto di vista comportamentale sia fisico e il corpo umano ne può comunicare la presenza persino creando determinati inestetismi. 

Ma può anche accadere il contrario: un eccesso emozionale può creare una disfunzione viscerale, che a sua volta può manifestare un inestetismo. La corretta esecuzione del Massaggio Neurodermico permette di riequilibrare il contatto fra il sistema nervoso e l’organo interessato e di bilanciare le emozioni distoniche, migliorando al tempo stesso anche gli inestetismi cutanei. (Leggi l’articolo Alla scoperta delle emozioni con Marzia Clinic).

A proposito di Massaggio Neurodermico, come si possono acquisire le competenze necessarie per praticarlo al meglio?

Marzia Clinic prevede, nell’ambito dell’Accademia del Benessere, un fitto calendario di corsi di Formazione Professionale Avanzata in tutta Italia. Il corso di Massaggio Neurodermico di 1° livello, inoltre, è accreditato Cidesco Italia. Durante le 2 giornate di formazione vengono analizzate le quattro emozioni fondamentali, i quattro tratti di innervamento del SNA – Sistema Nervoso Autonomo – e la tecnica di massaggio, che lavora a livello cutaneo, sottocutaneo e profondo. 

Quali sono i punti di forza di Inside Out Method?

Il metodo è una perfetta combinazione di diagnostica personalizzata, cromo-aromaterapia avanzata, cosmesi funzionale, psicosomatica, riflessologia nella cornice di uno stile di vita sano: tutti elementi chiave per ritrovare l’armonia del corpo e quindi il benessere. Il grande punto di forza di questo nuovo metodo è di essere una proposta

completa, a tutto tondo. L’obiettivo è quello di promuovere una bellezza consapevole, che porti la cliente del centro estetico a dedicare tempo e attenzioni di qualità a se stessa, per ritrovare la capacità e il piacere di “ascoltare” il proprio corpo e di percepirlo. Inside Out Method è applicabile su qualsiasi inestetismo viso e corpo ed è supportato da linee specifiche per intervenire su ogni diversa problematica estetica.