Diversa, unica, innovativa

23 giugno 2017

Da più di 25 anni il pressomassaggio ha preso piede nel settore estetico e con il trascorrere del tempo è diventato sempre di più un must have per tutti gli istituti di bellezza. Chi non ha un’apparecchiatura di pressomassaggio? E’ un trattamento sempre molto richiesto, lavora tutto l’anno e in autonomia, sostituisce il drenaggio manuale spesso molto impegnativo per l’estetista ed è una facile fonte di guadagno.

I laboratori Panestetic Technology, dopo un’attenta analisi e progettazione, hanno creato LINFOPRESS, una delle apparecchiature più evolute per il pressomassaggio.

Quali sono i suoi punti di forza?

Sicuramente i suoi diversi programmi di trattamento. Linfopress è infatti in grado di adattarsi alle caratteristiche ed esigenze del soggetto in trattamento. Consente di creare trattamenti personalizzati combinando tra loro 4 diversi programmi che svolgono attività differenti per un lavoro fisiologicamente corretto. Tra questi, per esempio, un programma di pompaggio ritmico che esercita pressioni sui principali gangli linfatici ricreando il massaggio manuale e il programma di linfodrenaggio ispirato al linfodrenaggio Vodder.

Inoltre Linfopress ha in dotazione accessori determinanti per l’efficacia del trattamento: il pompaggio inguinale, che esercita una pressione localizzata su questo punto fondamentale per il drenaggio; gli stivaletti, che agiscono su punti specifici della pianta del piede e il pompaggio nella zona lombosacrale, zona in cui la linfa solitamente transita con difficoltà, un altro punto cardine per la circolazione linfatica. Gambali e stivaletto sono divisi e posso essere sormontati per adeguare il pompaggio alla lunghezza delle gambe del cliente.

Dei gambali fissi non possono lavorare in maniera corretta su tutti i clienti. In aggiunta è possibile escludere dei settori per consentire all’apparecchiatura di lavorare anche su clienti che hanno esigenze particolari, per esempio in caso di gravidanza si può escludere l’addome. Linfopress è dotata di un programma di pregonfiaggio e svuotamento che parte in automatico alla fine del ciclo di lavoro per ottimizzare il più possibile il tempo, i tubi sono in silicone e non tengono memoria e il marsupio è realizzato con materiale antimacchia e antibatterico.

Linfopress arricchisce la già ampia rosa di apparecchiature Panestetic, fornendo una soluzione innovativa e performante.

 www.panestetic.com

A cura di Rosanna Bassi

MabellaEdizioni