Dagli abiti usati ai progetti di solidarietà - mabella.itmabella.it

Dagli abiti usati ai progetti di solidarietà

5 agosto 2018

HUMANA People to People Italia è un’organizzazione indipendente e laica che da 20 anni realizza, soprattutto grazie alla valorizzazione degli abiti usati, interventi di cooperazione internazionale, azioni sociali e di sensibilizzazione alla solidarietà e al rispetto ambientale in Italia.

La filiera di HUMANA, ben tracciata e trasparente, permette ai vestiti usati di approdare a nuova vita. Il punto di partenza di questo percorso è proprio il contenitore di HUMANA, dove il cittadino può donare gli abiti che non utilizza più: sono circa 5.000 in 49 province italiane.

Il secondo passaggio è quello dello stoccaggio e smistamento: gli abiti estivi in buono stato sono inviati in Africa alle consociate della Federazione HUMANA. Qui gli indumenti sono donati solo in casi di emergenza, altrimenti sono venduti a prezzi contenuti per finanziare i progetti sociali attivi localmente.

Lo scopo è infatti quello di creare sviluppo e non assistenzialismo.

Gli abiti non adeguati all’invio in Africa sono venduti al dettaglio e all’ingrosso in Europa e in Italia, che conta 6 negozi a Milano, Roma e Torino suddivisi in due tipologie: negozi HUMANA Vintage ideati per far riscoprire capi d’abbigliamento, accessori, bijoux e altri oggetti che raccontano la moda italiana spaziando dagli anni ’60 ai ’90 e negozi HUMANA Second Hand pensati per offrire prodotti alla moda a prezzi accessibili per tutta la famiglia.

Grazie ai negozi, i capi sono rindossati, contribuendo in questa maniera a porre l’attenzione sugli sprechi e sull’importanza del riciclo. L’utile dalla vendita è usato per i progetti di sviluppo (nel 2016 HUMANA Italia ne ha finanziati 53).

Tra le tante attività promosse, ci sono anche le Vacanze Solidali in Mozambico: un’opportunità unica per entrare in contatto con le comunità del posto e vedere con i propri occhi i progetti dell’organizzazione.

Parte della quota di iscrizione a questo Programma di turismo responsabile consente inoltre di finanziare le borse di studio di alcuni studenti meritevoli che possono così frequentare la Scuola Professionale a Nacala (uno dei 53 progetti che HUMANA sostiene da anni). L’insieme di piccoli gesti, dalla donazione di un abito alla firma per il 5×1000 a favore di HUMANA, sommati tra loro, possono dare grandi risultati: piccoli ma importanti punti di partenza per tessere una fitta rete di solidarietà e aiuto, in grado di coinvolgere il mondo da nord a sud, dando le stesse possibilità di sviluppo.

www.humanaitalia.org raccoltavestiti.humanaitalia.org

Leggi tutti gli articoli del #FCB

MabellaEdizioni