Comunicare con un post

28 settembre 2017

Facebook, LinkedIn, Google+, Instagram, Pinterest, Youtube, Twitter, e tanti altri. La presenza sui social è una parte importante della strategia di comunicazione delle aziende per costruire e rafforzare la propria immagine dal punto di vista del brand, per instaurare un dialogo produttivo con il proprio target, per creare nuove occasioni di business

Una buona presenza sui social non significa solo tanti Follower o Mi Piace, significa interazione e partecipazione attiva degli utenti. Essendo i social strumenti accessibili a tutti, si è spesso portati a pensare che postare un contenuto sia un gioco da ragazzi e che il solo fatto di essere presenti sulle differenti piattaforme social garantisca notorietà e interazione. Non è così. Bisogna sapere esattamente quali obiettivi si vogliono raggiungere e, in base a ciò, studiare le esigenze del pubblico di riferimento per stabilire una precisa strategia nella quale, in base al target, sia ben definito come comunicare, cosa comunicare, quando comunicare e su quali social comunicare.

Allora come realizzare un post per il nostro centro estetico? Normalmente, sui social, nei profili personali, siamo abituati a pubblicare situazioni di vita quotidiana, senza preoccuparci troppo del quando, del cosa e del come. Sappiamo che il messaggio è rivolto ai nostri amici e quindi siamo certi che qualcuno ci darà un feedback.

Quando si parla di una pagina aziendale, invece, cambia la prospettiva. E allora cosa fare? Prendetevi cura del vostro target, non abbiate fretta, i risultati richiedono tempo, competenza e dedizione. Siate costanti nel vostro lavoro di comunicazione, evitando di essere autocelebrativi e quindi risultare noiosi e poco attraenti. Piuttosto rendete partecipe il vostro pubblico e interagite con esso, trovate il modo di raccontare il vostro mondo offrendo a chi vi segue consigli di bellezza e informazioni sulle novità del settore. Trasferite la vostra competenza, non dimenticate che siete voi gli specialisti! Se, per esempio, dovete spingere un trattamento cosmetico spiegate al vostro target l’utilità, i vantaggi e l’efficacia dei principi attivi contenuti, il vostro obiettivo è puntare alla consapevolezza di coloro che vi seguono, processo che porta a una scelta convinta rispetto all’opportunità di affidarsi al vostro Centro. Offrite a chi vi segue emozioni ed esperienze positive e coinvolgenti con testi chiari, onesti e di semplice comprensione. Fondamentale anche dar voce alle opinioni dei vostri clienti, che potranno essere i migliori testimonial per sostenere la vostra attività e i vostri servizi.

Ricordate che le persone debbono avere sempre un motivo per seguirvi.

Qualunque sia il vostro messaggio -informativo, commerciale, di divertimento o emozionale- il coinvolgimento è d’obbligo. Se i post vengono commentati e condivisi dovete approfittare dell’occasione per capitalizzare queste azioni trasformandole in fidelizzazione del vostro pubblico. Rispondete subito e in modo puntuale, competente e gentile, facendo sentire il vostro fan al centro della vostra attenzione e tenete sempre presente che anche le critiche possono diventare un momento di scambio, di crescita e miglioramento.

Curate la forma del testo, facendo attenzione a non commettere errori grammaticali. Prima di pubblicare un post è bene rileggerlo per essere certi della sua correttezza. Questo consentirà di mantenere la vostra autorevolezza. Fermo restando che il testo deve essere, mirato, coinvolgente e di qualità, sappiamo che ha bisogno di essere accompagnato da un’immagine che correttamente rappresenti ciò che stiamo in quel momento comunicando. Ogni immagine va pensata, selezionata, lavorata e arricchita con un minimo di grafica, evitando che il risultato appaia stentato e troppo artigianale.

Attenzione pertanto alla qualità delle immagini poiché vi rappresentano, comunicano l’identità del vostro brand, agevolano il ricordo. Abbiate cura nel sceglierle, se possibile realizzatele ad hoc, diversamente avvaletevi delle banche immagini, tra queste segnaliamo Pixabay che offre, sia gratuitamente sia a pagamento, una ricca scelta di foto. Si possono selezionare per argomento e in differenti tipi di risoluzione, in base alle esigenze di pubblicazione.

Il tempo che impiegherete per elaborare graficamente il vostro post, non è certo perso, ma un investimento per il vostro business. Se non volete avvalervi di un grapich designer, non avete Photoshop o non lo sapete usare, ci sono risorse on line che si possono utilizzare per aiutarvi nella parte grafica e ottenere risultati di tutto rispetto, uno di questi è Canva, un tool per creare presentazioni, grafica per social media e molto altro. Canva è semplice, intuitivo e propone innumerevoli layout gratuiti e a pagamento studiati per rispondere a differenti esigenze. Per attivarlo potrete creare direttamente un account oppure accedere attraverso Facebook o Google+.

Coloro che non possono fare a meno di lavorare con lo smartphone possono avvalersi di Photo Editor Collage Maker, un versatile editor fotografico per Android che offre la possibilità di generare collage, inserire testi, emoticon o cornici, applicare sfondi o adesivi e consente una buona immediatezza d’uso, oppure possono scegliere PhotoDirector, una App di editing e regolazione fotografica che permette di aggiungere effetti e filtri, editare e migliorare gli scatti, e creare collage fotografici sul iPhone, iPad e Android.

Anche Video e Gif sono coinvolgenti modalità di presentazione di prodotti e servizi, ma di questo parleremo sul prossimo numero.

A cura di Rosanna Bassi

MabellaEdizioni