Colori e nail art per la stagione primavera/estate 2016

22 gennaio 2016

Tra le tonalità più trendy che hanno spopolato sulle passerelle di moda di Milano, Londra, New York e Parigi per quanto riguarda la stagione Primavera/Estate 2016, predomina il bianco, su tessuti a pois o rigati, in abbinamento a nuances come blu, azzurro, rosa, rosso, giallo e nero. Il colore più candido che c’è, è protagonista anche di stampe geometriche e righe verticali e orizzontali che si abbinano a fantasie scozzesi e a quadri. Durante le sfilate, abbiamo visto anche corpetti e gonne rifinite con merletti francesi del ‘700, tanti strass, piccoli coralli, pietre ed elementi del mondo nautico, come ancore, vele e reti. E ancora, salopette con tante fibbie e bretelle e frange stile Charleston. I nuovi look proposti per la stagione più mite propongono abbinamenti inusuali, con righe, disegni geometrici e pattern scozzesi abbinati tra loro. Le luci sono puntate anche sugli accessori: scarpe e borse sono rivestite con borchie e catene su sfondi monocolore, con righe o con disegni geometrici. Tra i gioielli, spiccano gli orecchini, molto grandi e sempre con forme geometriche e i collier, che coprono non solo il collo ma anche il décolleté, donando l’effetto di una preziosa rete. Prendendo spunto da queste tendenze moda, nascono le mie opere di Nail art per la primavera e per l’estate. Le unghie diventano gioielli, tutti gli elementi decorativi si accostano tra loro, in armonia e sobrietà, sfatando l’idea di continuità che è sempre stata veicolata ai corsi di decorazione negli anni passati. Le unghie vengono impreziosite da pietre preziose, perle ed elementi decorativi in 3D applicati su sfondi con linee geometriche, reti fi ori e pois. Stiamo parlando di una nail art armoniosa che rompe gli schemi e colloca elementi decorativi di diverso stile e genere su un unico sfondo. Stamping, stencil e smalti sono alleati preziosi per la realizzazione delle opere più originali.

MabellaEdizioni