Blindare l’accesso alla propria pagina social

18 giugno 2015

Prosegue il nostro percorso esplorativo alla scoperta delle piattaforme social. Finora abbiamo prestato maggiore attenzione al canale di Facebook, evidenziando gli aspetti più importanti per la gestione di un profilo e fornendo alcuni consigli, utili a scrivere in modo adeguato ed efficace i propri post. In questo articolo, ci occuperemo di un aspetto altrettanto importante legato alla piattaforma di Mark Zuckerberg, la sicurezza, da tener sempre in considerazione per evitare brutte sorprese alla nostra pagina social.

Scelta della Password

La scelta della password rappresenta il primo aspetto da tenere presente in termini di sicurezza del nostro profilo. Un po’ come scegliere quale porta installare all’ingresso di casa nostra e, si sa, quella blindata restituisce maggiore sicurezza alla nostra abitazione. Pertanto, meglio non prendere con leggerezza questo passaggio cadendo nell’errore di scegliere una password debole, scontata e facilmente individuabile dai malintenzionati. In questo caso, sarebbe opportuno comporla inserendo numeri e lettere, intervallando i caratteri minuscoli con quelli maiuscoli e, in modo ancor più oculato, è consigliabile scegliere qualche simbolo da inserire tra quelli presenti nella nostra tastiera (ad esempio £, $, &, ecc.).

Impostazioni di protezione

Sul fronte della sicurezza, Facebook ha progressivamente alzato i livelli di guardia e oggi viene incontro ai propri utenti attraverso una serie di verifiche e autorizzazioni, richieste soprattutto quando è vivo il sospetto che qualcun altro stia tentando di accedere al nostro profilo. Pur avendo una password difficile da violare, infatti, possiamo attivare questo servizio attraverso una finestra dedicata alla sicurezza della nostra pagina. Come? Accedendo al canale “Impostazioni”, al quale è stato destinato un elenco di azioni da poter scegliere e modificare a proprio piacimento, a seconda delle nostre esigenze. Una volta selezionata la voce “Protezione”, è possibile modificare le condizioni previste dalla sezione “Approvazione degli accessi”. Qui, inserendo il proprio numero di cellulare, il sistema attiverà un servizio automatico che provvederà ad inviare, sullo smartphone del titolare della pagina, un sms di allerta, qualora qualcuno ne tenti l’accesso da un dispositivo non autorizzato.

MabellaEdizioni