Bellezza consapevole

Bellezza consapevole

di Annamaria Scicchitani

Un nuovo concetto di skincare risultato di un perfetto connubio fra cosmetica e tecnologia. Un concetto di benessere e bellezza più consapevole. Claudio Amadei, socio e direttore commerciale di Qetre, parla delle novità dell’azienda e anticipa un grande evento a Ottobre

Nato nel 2002, il brand Qetre ha raggiunto importanti traguardi e si è affermato in un mercato in continua evoluzione, sia a livello nazionale che internazionale, come punto di riferimento nella progettazione e produzione di apparecchiature per uso estetico. Il 2019 è l’anno della svolta. Ci parla del progetto che vede la nascita di linee cosmetiche a marchio Qetre?

L’alta qualità delle nostre tecnologie e la grande professionalità dello staff della nostra azienda sono da sempre una garanzia per le estetiste. Interpretare e anticipare le loro necessità è un’esigenza, ma la loro soddisfazione è per noi motivo d’orgoglio, uno stimolo a fare sempre meglio. Per questo motivo, quando, da parte delle estetiste abbiamo ricevuto la richiesta di cosmetici a marchio Qetre da utilizzare per i trattamenti professionali in Istituto, abbiamo cominciato a fare le nostre valutazioni. Dopo molte riflessioni e in considerazione del fatto che possiamo appoggiarci alla pluriennale esperienza dei laboratori di ricerca Intégrée, un altro brand che fa parte del nostro gruppo, abbiamo messo al lavoro il nostro reparto ricerca e sviluppo per creare un cosmetico veramente innovativo. Così è nata la linea corpo ReAttiva, che ci sta dando grandissime soddisfazioni. Questo successo ci ha indotto ad un’inedita e innovativa linea viso, un vero e proprio nuovo concetto di skincare.

Cosmetica e tecnologia diventano in Qetre il connubio perfetto per creare protocolli all’avanguardia. Come ha risposto il mercato a questa evoluzione del brand?

Il mercato ha risposto in modo ottimale. Tutti i lunedì le aule della nostra Beauty Training Academy di Lallio, in provincia di Bergamo, sono al completo. Spesso, dobbiamo fare formazioni “itineranti” in alcuni dei maggiori hotel d’Italia, proprio per soddisfare questa grandissima richiesta. Le nostre beauty trainer, tutte estetiste diplomate, sono costantemente al lavoro per testare, creare e redigere nuovi protocolli di lavoro.

Il 20 e il 21 ottobre, durante il Congresso firmato Qetre, presenterete la nuova linea cosmetica, che vede un concetto rivoluzionario di bellezza. Parliamo di un benessere più consapevole. Ci parla del progetto tutto dedicato al viso? “Pro” come…

Vorrei fare solo un passo indietro e dirvi a cosa ci siamo ispirati. In America, qualche anno fa, è nato il “PRO-AGEING MOVEMENT” che, partendo dal presupposto che sia impossibile fermare l’orologio biologico, fonda la sua filosofia sull’accettazione del tempo che passa e sulla modalità di affrontare l’età “adulta” in modo sano e consapevole per sentirsi sempre bene nella propria pelle, anche se non più giovane. È stato dimostrato, infatti, come il modo in cui si affronta l’invecchiamento influisca sull’età e sul benessere. Abitudini positive (pro) e negative (anti), possono influenzare il comportamento, sia psicologicamente che biologicamente. Questo nuovo concetto di bellezza, ovviamente supportato da cosmetici professionali di alta qualità, prevede che il viso non subisca modificazioni nella struttura e nella mimica, ma, in modo naturale appaia più compatto e luminoso.

Facendo nostri questi concetti, abbiamo ricercato principi attivi altamente performanti da racchiudere nei cosmetici Qetre per offrire a tutte le donne un modo migliore per dimostrare, diciamo, la propria maggiore età! Quindi per questa linea cosmetica, assolutamente innovativa, abbiamo scelto di cambiare il prefisso “anti”, con il prefisso “pro”. Essere “PRO-Hydra” o “PRO-Age” e quindi soddisfatti del proprio stile di vita e del proprio modo di invecchiare possono essere il primo passo per adottare un comportamento più salutare, perché il tempo che passa non sia più vissuto come un problema.

Quali sono le linee che compongono la nuova skincare Qetre per il viso?

La nuova skincare Qetre per il viso si compone di una serie di linee per rispondere a tutte le esigenze di bellezza. PROSKIN è studiata appositamente per la pulizia del viso che, come ben sappiamo, è lo step fondamentale di ogni beauty routine. PROHYDRA, a base di Verbena Officinalis, Trealosio, Cellule Staminali da Mela e Aloe garantisce al viso tutta l’idratazione di cui ha bisogno. PROAGE è la linea spiana-rughe, liftante e stimolante del tessuto, per la quale abbiamo selezionato i più potenti estratti derivanti dalle biotecnologie vegetali in sinergia con esclusivi complessi attivi. PROSENSE si rivolge alle pelli più delicate e sensibili, che si arrossano facilmente e subiscono gli sbalzi di temperatura. PRODETOX è ideale per le pelli mature grasse e impure, ma anche per pelli giovani con problemi di brufoli, punti neri e tendenza all’acne. RITUALS, invece è la linea dedicata esclusivamente all’estetista per trasformare il trattamento in istituto in una coccola preziosa e irrinunciabile.

Qual è il plus per l’estetista nell’unire in un trattamento il cosmetico viso Qetre con le tecnologie del brand?

Per le estetiste che già hanno una o più tecnologie Qetre all’interno dell’istituto significa ampliare l’offerta dei servizi e dei trattamenti. Significa crescere anche in termini di formazione, di crescita personale e di incasso. Significa creare una vera e propria sinergia di professionalità data, appunto, dall’alta qualità delle nostre tecnologie e dei nostri cosmetici. Per le estetiste che ancora non ci conoscono, tutto questo si tradurrà nell’inserimento di una azienda etica, seria, professionale e 100% Made in Italy all’interno dell’istituto. A questo proposito, colgo l’occasione per dire che a giugno abbiamo ottenuto la certificazione ISO 9001 proprio a testimonianza della qualità e dell’impegno che ci mettiamo ogni giorno.

Per quello che riguarda la formazione, ambito in cui Qetre investe molto, quali sono i percorsi che avete creato per le nuove linee viso?

Le nostre beauty trainer stanno lavorando alla stesura di protocolli di lavoro sia manuali che abbinati alle nostre tecnologie. Stanno anche studiando i principi attivi e gli estratti vegetali presenti nei prodotti in modo da trasmettere queste nozioni alle estetiste. Inoltre, ogni lunedì la nostra Beauty Training Academy apre le sue porte gratuitamente a tutte le estetiste e operatrici del settore che desiderano provare un trattamento o una tecnologia Qetre. Per qualche ora l’estetista diventerà cliente del centro estetico e potrà testare direttamente i risultati dei nostri protocolli di lavoro.

Abbiamo accennato prima all’evento di ottobre. Possiamo rubarle qualche anticipazione?

Si tratta di un grandissimo evento che coinvolgerà le estetiste per due giorni e vedrà la partecipazione di numerosi relatori. Avremo uno speech del Prof. Dott. Umberto Borellini e due giorni intensi di corsi di marketing, di uso dei social media e di “pensiero laterale” con la dott.ssa Rosy Piemonti, per imparare a uscire dagli schemi. Le clienti saranno nostre ospiti per due giorni nella splendida cornice del 700 hotel di Presezzo (BG). Abbiamo anche organizzato una speciale cena animata all’insegna del divertimento e della musica. Naturalmente coglieremo l’occasione per presentare la nostra nuova linea viso, ovvero il nostro “nuovo concetto di skincare”.

Chiudi il menu