Visione globale

Visione globale

di Rosanna Bassi

Fare e promettere ciò che si può mantenere nella totale professionalità, questo da sempre il mantra di Panestetic. Incontriamo Giada Zambelli, direttore generale dell’Azienda che invita alla conoscenza e a non lasciarsi affascinare da facili miraggi. 

Panestetic ha una vasta gamma di apparecchiature per soddisfare le esigenze di viso e corpo. Quali sono le ultime novità del vostro brand presentate a Cosmoprof?

Al Cosmoprof abbiamo presentato la nostra gamma di tecnologie che ricopre tutte le necessità del centro estetico ma soprattutto del cliente finale per dare risultato in totale comfort e sicurezza. Oggi il consumatore ha bisogno di offerte personalizzate, consulenza e concretezza, per questo diventa indispensabile avere tecnologie multifunzione che possano essere utilizzate su qualsiasi cliente del centro estetico. Per il corpo abbiamo infatti presentato EOSONIC EVOLUTION, il remake in versione ipertecnologica di una nostra apparecchiatura che è stata un enorme successo in 40 Paesi al mondo. Con Eosonic Evolution riusciamo ad utilizzare tecnologie che al momento possono essere applicate solo in modo dinamico, attraverso dei trasduttori innovativi che ne permettono l’applicazione in modo STATICO, quindi senza la presenza dell’operatore.

Un grande successo per i centri che hanno inserito questa tecnologia di ultima generazione. Trasduttori che sono veri e propri computer in cui lavorano 5 differenti tecnologie per dare risposte e soluzioni concrete al cliente finale. Un’azione globale sul corpo grazie anche all’aiuto di due manipoli dinamici per potere creare trattamenti che vanno dai 30 minuti all’ora e mezza, in base alle necessità, disponibilità e desideri del cliente.

Se parliamo di qualità, qual è l’elemento imprescindibile della vostra proposta?

L’attenzione ai dettagli, alle procedure, alla qualità dei materiali utilizzati, oltre che il maniacale studio dei protocolli attraverso studi clinici effettuati per avere parametri, idee e consigli vincenti per le nostre clienti. Siamo certificati ISO 9001 e 13485 quindi per noi la Qualità è una caratteristica imprescindibile della nostra proposta, in vista anche dei cambiamenti del prossimo anno con la nuova normativa.

Come avete impostato la comunicazione verso l’estetista?

Da 35 seguiamo sempre la stessa etica che è la nostra caratteristica distintiva: fare e promettere ciò che si può mantenere nella totale professionalità, ed è il riconoscimento che abbiamo ogni giorno da chi è con noi da anni e da chi arriva nuovo in Panestetic attraverso uno strumento molto concreto e reale che è il “passaparola”. I nostri testimonial sono i nostri collaboratori presenti da anni in azienda e i nostri clienti che consideriamo più Partner, legati a noi da una vera collaborazione. Le nostre tecnologie devono fare lavorare tutto il centro, cosmetici inclusi, per questo i nostri protocolli aiutano sempre l’estetista a movimentare anche i trattamenti meno richiesti. Avendo una visione globale riusciamo ad aiutare la nostra cliente ad incrementare la sua attività a 360°.

Nell’ottica di una comunicazione sempre più vicina alle esigenze dell’operatrice estetica, quali sono gli strumenti che utilizzate?

La nostra comunicazione è sempre attiva attraverso ogni canale di contatto con il consumatore finale con metodi innovativi e moderni per fare arrivare nuova clientela ai centri estetici nostri partner. Il successo dei nostri clienti è il nostro successo, per questo facciamo il possibile per creare strumenti e idee personalizzate in base alle necessità.

Le estetiste debbono essere non solo valide professioniste ma anche ottime manager e imprenditrici. Come si possono migliorare attitudini e talenti?

Tanto studio, la curiosità, il confronto con colleghe, il non essere mai sazie di sapere, ecco il vero segreto per avere successo. Oggi le consumatrici finali sono preparatissime, si informano, leggono e la facilità di venire a conoscenza di informazioni è velocissima, per questo l’estetista deve sentirsi ancora più motivata ad approfondire la sua conoscenza rispetto a quello che erano le esigenze.

Essere imprenditrici oggi richiede attenzione e preparazione in tanti ambiti, quindi il legarsi ad aziende che hanno una storia ed una reputazione è sicuramente un vantaggio importante per l’affiancamento e l’aiuto che possono avere in un mondo che è sempre più veloce e ricco di facili “miraggi”.

Chiudi il menu