Arredare i centri estetici interpretando il tuo stile

5 giugno 2015

Interpretare il proprio ambiente con la propria personalità e immagine è oggi fondamentale per differenziarsi. L’immagine corretta è quella che deve rispecchiare esattamente, anche nello stile arredativo del proprio centro estetico, una forma di essere, di proporre e di distinguersi, all’interno di una moltitudine di proposte commerciali dettate dalla moda e dalle tendenze, che, invece, rendono i centri estetici uno uguale all’altro. Lo stile quindi, non solo in una forma, un colore, un materiale, ma la sinergia con contenuti di valore e di pensiero all’interno di una manifestazione e comunicazione tangibile e intangibile fatta di sentimenti e passione che rendono uniche le estetiste e i loro ambienti.

Materiale-in-legnoGli arredamenti di Negozisrl per l’estetica, risultato dei progetti di Antonietta Lombardi, partono proprio da un nuovo concetto di progettazione. Partono dall’importanza e dal profondo valore dell’Identità di Luogo come l’insieme di tutti gli aspetti di coerenza tra l’immagine di Sé e tutti i significati e valori associati a un ambiente «…siate il vostro ambiente, perché noi siamo esattamente il luogo in cui abitiamo e lavoriamo…» Progettare e arredare un centro estetico oggi, significa “dare forma al benessere globale” all’interno di uno stile d’arredo che rappresenti l’estetista e la sua proposta in modo coerente e allineato alle sue caratteristiche personali e professionali, all’interno di un’area funzionale dove anche l’intangibile prende forma. Significa dare forma a spazi polisensoriali, dove geometrie, materiali, luci, colori, tecnologia, sicurezza si intersecano con le emozioni, nella ricerca continua di coinvolgere il cliente in una dimensione unica. Comunicazione, coerenza e contesto per centri estetici che oggi non si misurano più solo per la loro dimensione, ma per il loro valore intrinseco, fatto di proporzioni, armonia e di elementi versatili ad uso di una clientela sempre più inflessibile, alla ricerca di un luogo di stimolo, di insegnamento, di vendita e di professionalità nel quale riconoscersi. Significa creare un ambiente capace di un insieme di combinazioni per restituire un’identità forte fatta di un mondo con un suo sistema di valori unici, riflessi in un linguaggio immediato, fatto di riconoscimento globale, personalità e stile. Ogni centro estetico deve trasmettere la propria essenza attraverso uno stile d’arredo. Gli stili sono fonte d’ispirazione per riconoscere il proprio, conoscerli per comprenderli, sceglierli e utilizzarli per rappresentarvi al meglio. Sarà la scelta di uno stile arredativo che vi rappresenta, insieme alle vostre capacità e alla vostra immagine, che lascerà una traccia inconfondibile di empatia e fedeltà nella cliente. Oggi progettare e arredare un centro estetico significa interpretare lo stile personale in una forma, questa è la filosofia di Negozisrl per l’estetica.

www.arredamentiperestetica.it

MabellaEdizioni