Appuntamento al XIX Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà

1 settembre 2017

Sessioni e workshop dedicati a medici provenienti da tutto il mondo, ma anche molti appuntamenti aperti agli operatori della bellezza, le anticipazioni delle novità di settore, le anteprime dei device e cosmetici che vedremo sul mercato nel 2018

Anche quest’anno torna l’appuntamento, dal 12 al 15 ottobre, con il Congresso Internazionale di Medicina a indirizzo estetico Agorà, che vede protagonista mondiale della bellezza e della medicina estetica la città di Milano. Il congresso, giunto ormai alla sua diciannovesima edizione, è cresciuto significativamente nel corso degli anni, come dimostrano i dati di affluenza che vedono un costante incremento del 20-30% annuo di adesioni.

Quest’anno sono attesi, nella ormai consueta cornice del Milan Marriott Hotel di via Washington a Milano, oltre 3.000 medici provenienti da 15 paesi compresi Stati Uniti, Brasile, India, Russia, Messico e Sud Africa, che si daranno appuntamento per fare il punto sullo stato dell’arte di un settore che si conferma vivace, con 280 mila trattamenti eseguiti nel solo 2015, ma anche tracciare le coordinate per il futuro, presentare le novità in termini di studi, risultati e scoperte e confrontarsi su esperienze cliniche, tecniche e protocolli avanzati sempre più efficaci e meno invasivi in medicina estetica.

Anche quest’anno la tre giorni sarà scandita da un fitto programma di seminari, workshop e relazioni, destinati a un pubblico di medici, ma in buona parte aperti a tutti gli operatori del settore della bellezza. A questi si affiancheranno presentazioni in vivo, sessioni video internazionali, una vasta area espositiva con le novità dei brand dell’estetica e della medicina estetica e un’area dedicata al salone dell’informazione scientifica del cosmetico e cosmeceutico, con la possibilità di incontri one to one con gli esperti delle più importanti case cosmetiche.

“A tagliare il nastro, nella giornata di giovedì 12 ottobre”, spiega il prof. Alberto Massirone, presidente del XIX Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà, “avremo il piacere di avere con noi rappresentanti delle istituzioni e il contributo di due ospiti internazionali del calibro del professor Claude Dalle, uno dei massimi esperti di medicina antiaging mondiale, che presenterà una lectio magistralis sul tema dell’Aging Reversal, e del prof. Patrick Trevidic, che ci parlerà di innovative tecniche e protocolli con il supporto di video ad alto contenuto didattico”. Per permettere un’agevole fruizione delle opportunità e dei contenuti offerti dal Congresso, e considerata la positiva esperienza dello scorso anno, i lavori saranno strutturati in giornate specialistiche, organizzate in collaborazione con le principali società scientifiche dei vari ambiti, al fine di offrire ulteriori occasioni di approfondimento e confronto fattivo nel rispetto delle singole competenze e individualità: scienza dell’alimentazione, dermatologia, chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica e flebologia estetica. Infine, un occhio ai device.

Tra le tante novità che saranno presentate nel corso del XIX Congresso Agorà due in particolare si distinguono per l’estrema innovatività: Earfold, la nuova tecnica correttiva non chirurgica per le orecchie a sventola, e Cellfina, il nuovo device per il trattamento a lungo termine degli inestetismi della cellulite a buccia d’arancia, approvato dall’FDA, il severo ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici. “Il Congresso Agorà”, spiega il prof. Massirone, “è un appuntamento importante, ricco di spunti e contenuti, e nel contempo un’occasione preziosa per aggiornarsi, confrontarsi e integrare le competenze dei singoli professionisti della bellezza, scoprire le soluzioni, sempre più avanzate, mininvasive e confortevoli che la medicina estetica ci offre e che la rendono sempre più medicina “amica”, che accompagna il paziente attraverso il percorso della sua vita, per aiutarlo a viverla con energia, benessere e soddisfazione”.

www.congressomedicinaestetica.it

Alberto Massirone
Medico Chirurgo, Medico Estetico, Specialista in Idrologia, Climatologia e Talassoterapia ed in Terapia Fisica e Riabilitazione. Fonda nel 1986 la scuola di Medicina a Indirizzo Estetico Agorà. E’ presidente di Agorà Società Italiana di Medicina a Indirizzo Estetico, inoltre è Direttore di S.M.I.E.M. (Scuola Superiore Post-Universitaria di Medicina ad indirizzo Estetico) e Vice-presidente A.M.I.I.T.T.F. (Associazione Medica Italiana di Idroclimatologia, Talassologia e Terapia Fisica). E’ professore a contratto in Medicina Estetica presso l’Università degli Studi di Milano in Medicina Estetica nella Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. E’ autore di oltre 70 pubblicazioni su riviste scientifiche oltre che di volumi di didattica in Medicina Estetica.
info@centromedicoagora.it - www.centromedicoagora.it - www.societamedicinaestetica.it